venerdì 1 Luglio 2022 Giovane casertano ai domiciliari in comunità a Solopaca tratto in arresto in carcere | infosannionews.it venerdì 1 Luglio 2022
Smooth Slider
Forestazione, Cisl: “In atto una nuova governance del settore foreste.

Forestazione, Cisl: In atto una nuova governance del settore foreste.

Svolta radicale o ancora incertezze?L’atavica e annosa questione del settore ...

Arpaia, questa sera interruzione idrica notturna.

Arpaia, questa sera interruzione idrica notturna.

A causa del forte assorbimento in distribuzione, GESESA sarà costretta ...

Volpe riconfermato direttore generale Asl Benevento. Mastella: “Felicitato per la sua riconferma”

Volpe riconfermato direttore generale Asl Benevento. Mastella: Felicitato per la sua riconferma

Il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, ha rilasciato la seguente ...

AIA Benevento: Due grandi notizie per gli arbitri beneventani. 

Il Comitato Nazionale dell’Associazione italiana arbitri, infatti, ha annunciato la ...

Pietrelcina. Grande festa per il matrimonio del sindaco Mazzone

Grande festa per il matrimonio del sindaco di Pietrelcina Salvatore ...

Benevento Calcio. Ancora un arrivo dall'Entella : il greco Ilias Koutsoupias

Insieme al già annunciato Karic, da Chiavari arriva in giallorosso ...

Stampa articolo Stampa articolo

Giovane casertano ai domiciliari in comunità a Solopaca tratto in arresto in carcere

03/07/2012
By

Nella mattinata i carabinieri della Stazione di Telese Terme hanno tratto in arresto Simone Gianluca un 28enne del casertano, in esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere lo scorso 2 luglio.

Il giovane che si trovava agli arresti domiciliari dal maggio scorso presso una comunità ubicata in Solopaca, per spaccio di sostanze stupefacenti, rapina e ricettazione, era stato già tratto in arresto dai militari del centro termale la sera del 27 giugno 2012 per evasione dagli arresti domiciliari. L’odierno provvedimento restrittivo è scaturito a seguito alla richiesta inoltrata dai militari dell’Arma all’A.G. Sammaritana di sostituire la detenzione domiciliare con quella della custodia in carcere, per l’inosserva delle regole imposte con gli
arresti domiciliari. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso il carcere di Benevento.

Stampa articolo Stampa articolo