domenica 12 Luglio 2020 L’Unifortunato al Roma Drone Conference 2019. | infosannionews.it domenica 12 Luglio 2020
Smooth Slider
Il Comitato “Centro Storico” incontra Ambrosone e Coppola per proposte su viabilità e pulizia

Il Comitato Centro Storico incontra Ambrosone e Coppola per proposte su viabilità e pulizia

"In data odierna, a seguito della nota protocollata al “n. ...

GESESA-Tocco Caudio: interruzione idrica notturna

GESESA-Tocco Caudio: interruzione idrica notturna

Comunichiamo che a causa di un guasto improvviso di cui ...

Adeguamento scuole emergenza Covid, 15.000 euro al Comune di Limatola

Adeguamento scuole emergenza Covid, 15.000 euro al Comune di Limatola

Il Comune di Limatola ha ricevuto la somma di 15.000 ...

Stanziati definitivamente fondi per 13 milioni di euro per l'edilizia scolastica nel sannio

Il Presidente della Provincia di Benevento, Antonio Di Maria, ha ...

L’Unifortunato al Roma Drone Conference 2019.

14/03/2019
By

Il Prof. Filippo Tomasello spiegherà come gli USA stiano regolando i SAPR

Prof. Filippo Tomasello

Per la prima volta l’Università Giustino Fortunato partecipa a “Roma Drone Conference 2019”, l’evento dedicato ai sistemi a pilotaggio remoto che si svolgerà lunedì 18 marzo a Roma presso l’Auditorium del Centre Saint-Louis (largo G. Toniolo 22, ore 9.30) e sarà l’occasione per presentare il nuovo Regolamento europeo sui droni.
L’UniFortunato, oltre che come partner scientifico patrocinante, partecipa anche con l’intervento di Filippo Tomasello, docente del corso di laurea in Scienze e tecnologie del trasporto aereo – unico in modalità telematica in Italia – e partner di EuroUSC Italia, già parte della manifestazione.

Tomasello, che all’UniFortunato insegna Servizi e controllo del traffico aereo e Complementi di sicurezza per il trasporto aereo, nel suo intervento previsto alle ore 12,00 e dal titolo ‘Uno sguardo alla FAA: come stanno regolando i SAPR negli USA?’, spiegherà come l’agenzia del Dipartimento dei Trasporti statunitense, incaricata di sovrintendere l’aviazione civile, sia in ritardo sui droni, rispetto all’Europa.

“Roma Drone Conference 2019”, organizzata dall’associazione Ifimedia e da Mediarkè, ha ricevuto numerosi patrocini, tra i quali: Ministero della Difesa, Ministero dell’Ambiente, Regione Lazio, Città Metropolitana di Roma Capitale, ENAC, ANSV, CNR, ENEA, CIRA, ENAV CRI e le Associazioni del settore droni ASSORPAS, FIAPR, AOPA Italia-Div. APR, UASIT, AIDRONI, EDPA, SAPRAI, DRN. Partner scientifici sono, oltre all’Università Giustino Fortunato, la Link Campus University, Euro USC Italia e Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma.

Profilo
L’Università Giustino Fortunato (www.unifortunato.eu), riconosciuta dal Miur e promossa dall’Anvur, è stata istituita con D.M. 13 aprile 2006 (G.U. del 6 maggio 2006, n.104) e oggi, con tre aree di attività – didattica, ricerca e terza missione – è tra le più qualificate e autorevoli università telematiche italiane.
Con sette corsi di laurea e curricula specifici triennali e specialistiche – da Economia aziendale a Giurisprudenza, Psicologia, Scienze dell’educazione e Scienze e tecnologie del trasporto aereo – l’UniFortunato guarda al futuro, coniugando i saperi tradizionali con le più avanzate tecnologie e-learning, che permettono di studiare in modo flessibile e personalizzato con il materiale didattico disponibile online h24/7, grazie anche alla professionalità del corpo docente e degli e-tutor.
I percorsi formativi sono analoghi a quelli delle università tradizionali e i titoli di studio hanno il medesimo valore legale. Tre le sedi di esame: Benevento, Milano e Roma.

Tags: ,