lunedì 20 maggio 2019 Management S. Pio:”Mancanza di lucidità ed evidente approssimazione a discapito del Sannio” | infosannionews.it lunedì 20 maggio 2019
In evidenza

Benevento. Polizia Stradale: Repressione “stragi del sabato sera”

Prosegue incessante l’attività di contrasto alla guida in condizioni psicofisiche ...

Popolari per l'Italia. Martedi 21 Maggio la presentazione dei candidati sanniti.

Martedi 21 maggio 2019, alle ore 18.30, presso l’Hotel Italiano, ...

Comizi Elettorali Europee. Queste le zone dove è possibile

Comizi Elettorali Europee. Queste le zone dove è possibile

Lo ha stabilito il Sindaco Clemente Mastella con una apposita ...

“Faber: dietro i testi di Fabrizio De Andrè” approda nel Fortore

“Faber: dietro i testi di Fabrizio De Andrè” approda nel Fortore

Lunedi 20 maggio 2019, alle ore 17.30, presso il museo ...

Assemblea diocesana Ac a Civitella Licinio

L’assistente unitario don Pino Di Santo e il responsabile della ...

Management S. Pio:”Mancanza di lucidità ed evidente approssimazione a discapito del Sannio”

14/03/2019
By

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato dell’Associazione “Io x Benevento” in merito alla delibera relativa all’ammissione al Concorso per avvocati dell’Azienda Ospedaliera S.Pio: 

Benevento – “Chi afferma che il parere e la volontà dei contribuenti-cittadini, nonché utenti che rischiano la vita entrando negli Ospedali che fanno parte dell’Azienda Ospedaliera S. Pio, sia inutile e intende promuovere solo speculazione politica, tra l’altro denigrando l’operato dei Parlamentari dei 5 Stelle che ha sostenuto e votato, non merita alcuna replica ma solo un atto di compassione e comprensione. Piuttosto, è opportuno prendere atto del livello di approssimazione e superficialità con cui l’attuale Management guida e gestisce l’A.O. S. Pio.

Qualche giorno fa è comparso sul sito istituzionale aziendale la delibera n.134 del 01.03.2019 che è relativa all’ammissione dei candidati al Concorso per avvocati. La Delibera richiama un Allegato A – ELENCO AMMESSI DEFINITIVO e un Allegato B – ELENCO ESCLUSI DEFINITIVO.

Nell’allegato A risultano ammessi 77 concorrenti (occorre contarli a mano in quanto la numerazione è errata) mentre nell’allegato B risultano 10 candidati esclusi DEFINITIVAMENTE dal Concorso. Ebbene, tra i nomi degli AMMESSI dell’Allegato A ci sono 9 avvocati che risultano CONTEMPORANEAMENTE NON AMMESSI nell’Allegato B. Figurano tra gli ammessi dell’allegato A concorrenti con gli stessi nominativi ripetuti più volte.

Pensiamo che gli avvocati esclusi/inclusi proporranno ricorsi e contenziosi e un eventuale accesso agli atti per verificare la documentazione di tutti i concorrenti. Questo avvenimento non è che la punta dell’iceberg del dilettantismo e del pressapochismo che questo management ha portato e trasmigrato nei nostri Ospedali e, peggio ancora, nella nostra città e provincia.

Come è stato possibile adottare un tale atto che porta la firma di tutta la direzione generale e del dirigente preposto senza che nessuno abbia avuto un minimo di attenzione e lucidità riconoscendo l’errore? Probabilmente firmano gli atti senza leggerli e questo documenta la mancanza di responsabilità professionale. I Cittadini Sanniti, fiscalmente vessati, trasferiscono soldi allo Stato e dunque alla Regione per avere in cambio dei Servizi Pubblici efficienti e non per essere aggravati da ulteriori costi che derivano da sprechi, da cattiva gestione o da errori di superficialità, oltre che rischiare la propria vita vedendosi negato un diritto. Chi fa Politica e ricopre incarichi istituzionali, deve comprendere che sta gestendo risorse economiche dei Cittadini e non può considerare l’Ente che governa come la propria abitazione”.

Tags:

             

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio