lunedì 20 maggio 2019 Sandra Sandrucci: “Le inutili esternazioni dell’assessore all’ambiente Luigi De Nigris” | infosannionews.it lunedì 20 maggio 2019
In evidenza

Benevento. Polizia Stradale: Repressione “stragi del sabato sera”

Prosegue incessante l’attività di contrasto alla guida in condizioni psicofisiche ...

Popolari per l'Italia. Martedi 21 Maggio la presentazione dei candidati sanniti.

Martedi 21 maggio 2019, alle ore 18.30, presso l’Hotel Italiano, ...

Comizi Elettorali Europee. Queste le zone dove è possibile

Comizi Elettorali Europee. Queste le zone dove è possibile

Lo ha stabilito il Sindaco Clemente Mastella con una apposita ...

“Faber: dietro i testi di Fabrizio De Andrè” approda nel Fortore

“Faber: dietro i testi di Fabrizio De Andrè” approda nel Fortore

Lunedi 20 maggio 2019, alle ore 17.30, presso il museo ...

Assemblea diocesana Ac a Civitella Licinio

L’assistente unitario don Pino Di Santo e il responsabile della ...

Sandra Sandrucci: “Le inutili esternazioni dell’assessore all’ambiente Luigi De Nigris”

21/02/2019
By

“La missiva – scrive Sandra Sandrucci per Altrabenevento – che l’Assessore alle politiche ambientali del Comune di Benevento Dott. De Nigris   ha inviato alla alla stampa e alla sottoscritta, nella sua qualità di avvocato e non quale rappresentante della Associazione Altrabenevento che ha sottoscritto il comunicato del 19 febbraio scorso, con i suoi dotti riferimenti non incide in alcun modo sui contenuti e le denunce di cui al comunicato stesso, che risulta confermato in ogni sua parte, ivi compreso il riferimento agli esiti della gara per la messa in sicurezza della discarica di Piano Borea. Sono inoltre del tutto fuori luogo  – continua Sandrucci – i riferimenti alle norme che regolano l’accesso ai documenti pubblici, poiché l’Associazione Altrabenevento le utilizza costantemente per acquisire la documentazione in possesso delle Pubbliche Amministrazioni. Ma soprattutto perché nel caso oggetto del comunicato del 19 febbraio sul sito del Comune nella sezione “Amministrazione Trasparente”, Avviso numero 2561, oggetto: “manifestazione di interesse messa in sicurezza e gestione ex discarica di Piano Borea” non risultano pubblicati la Determina di nomina della Commissione di gara, i verbali della stessa commissione e quindi anche l’aggiudicazione al Consorzio Campale Stabile.
Attendiamo pertanto – conclude –  che l’intervento dell’Assessore (che in questo caso è sicuramente dovuto) abbia il risultato di rendere pubblici tutti i documenti della gara, sui quali poi torneremo”.

Tags: ,

             

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio