lunedì 20 maggio 2019 Stregati da Sophia: terzo incontro del festival Filosofico del Sannio sul tema “La Ricchezza di Platone” | infosannionews.it lunedì 20 maggio 2019
In evidenza

Benevento. Polizia Stradale: Repressione “stragi del sabato sera”

Prosegue incessante l’attività di contrasto alla guida in condizioni psicofisiche ...

Popolari per l'Italia. Martedi 21 Maggio la presentazione dei candidati sanniti.

Martedi 21 maggio 2019, alle ore 18.30, presso l’Hotel Italiano, ...

Comizi Elettorali Europee. Queste le zone dove è possibile

Comizi Elettorali Europee. Queste le zone dove è possibile

Lo ha stabilito il Sindaco Clemente Mastella con una apposita ...

“Faber: dietro i testi di Fabrizio De Andrè” approda nel Fortore

“Faber: dietro i testi di Fabrizio De Andrè” approda nel Fortore

Lunedi 20 maggio 2019, alle ore 17.30, presso il museo ...

Assemblea diocesana Ac a Civitella Licinio

L’assistente unitario don Pino Di Santo e il responsabile della ...

Stregati da Sophia: terzo incontro del festival Filosofico del Sannio sul tema “La Ricchezza di Platone”

18/02/2019
By

Il 20 Febbraio alle ore 15,00, presso il Teatro San Marco, si terrà terzo appuntamento del 5° Festival Filosofico del Sannio, organizzato dall’Associazione culturale filosofica “ Stregati da Sophia”. Il prof. Giovanni Casertano relazionerà sul tema: “ La ricchezza in Platone “

Attraverso l‘analisi dei più importanti dialoghi platonici si evidenzierà la condanna della ricchezza prima di Platone. Le opinioni comuni sulla ricchezza e il capovolgimento dei valori tradizionali in Platone. Le tre specie di beni e il posto della ricchezza. La ricchezza non è nulla senza la phronesis e la paideia. Il filosofo e la ricchezza. Il ruolo della ricchezza nella città. I vari tipi di città e di costituzione di fronte alla ricchezza. La “malattia” della città: ricchi e poveri. La kallipolis.
Giovanni Casertano già professore ordinario nell’Università di Napoli “Federico II” dal 1980 al 2009.È socio di Accademie Italiane e straniere ed è membro del Comitato Scientifico di Riviste italiane e straniere. Dirige la collana «Philosophikè skepsis» edita da Paolo Loffredo. Iniziative Editoriali, dal 2015.È stato: Visiting Professore in Università del Portogallo, della Germania, della Francia, della Spagna, della Polonia, della Russia, dell’Argentina, del Cile, del Brasile. È Enseignant-chercheur, Professeur des Universités, de l’Université de Provence (Aix-Marseille 1), dal settembre 1999; ha ricevuto Il 15 aprile 2012 la Cittadinanza Onoraria dell’Antica Città di Elea conferita dal Comune di Ascea, e il 21 agosto del 2012 dal Consiglio Superiore dell’Università di Brasilia il titolo di Dottore Honoris Causa dell’Università di Brasilia. Ha pubblicato molte relazioni su riviste filosofiche straniere in lingua tedesca, spagnola, inglese, portoghese.Le attuali linee di ricerca sono: Presocratici (in particolare Eraclito, Parmenide, Empedocle) e Platone. Tra le sue numerose pubblicazioni: Sofista (Napoli 2004); Platone (Roma 2007); Empedocle tra poesia, medicina, filosofia e politica (Napoli 2007); I Presocratici (Roma 2009); Pensare la città antica: categorie e rappresentazioni, (Napoli 2010). Sofista(São Paulo 2010); Uma introdução à República de Platão, Paulus (São Paulo 2011);O prazer, a morte e o amor nas doutrinas dos Pré-socráticos (São Paulo 2012);Da Parmenide di Elea al Parmenide di Platone (Sankt Augustin 2015);Platone, Fedone o dell’anima. Dramma etico in tre Atti, trad., comm. e note di Giovanni Casertano (Napoli 2015);Giustizia, filosofia e felicità. Un’introduzione a La Repubblica di Platone (Roma 2015)

Il prof. Carlo Sini affronterà il tema : “ Tra ricchezza e povertà : una soglia”
Sulla soglia della ricchezza prende corpo la figura, ambigua e inquietante, della povertà. Anzitutto come il suo contrario, ovvero come ciò che la ricchezza, privata o sociale, tiene fuori dalla porta, dove vivono la miseria, la desolazione e la rassegnazione. C’è però anche un’altra anima o struttura della povertà: la povertà della ricchezza e nella ricchezza e la ricchezza della povertà.
Carlo Sini, già professore di Filosofia teoretica presso l’Università di Milano, è membro dell’Accademia dei Lincei. Studioso del pragmatismo americano e della fenomenologia, ha sviluppato un rilevante approccio teorico ai legami tra filosofia e scrittura, con particolare riguardo all’alfabeto greco inteso come forma logica del pensiero occidentale. Negli ultimi anni si è dedicato a un’ampia sistemazione “enciclopedica” del sapere filosofico che lo ha condotto a discutere i temi della pratica tra etica, politica ed economia. Tra i suoi libri: Filosofia ed economia (Milano 2011); La solidarietà delle pratiche (Milano 2014); Il profondo e l’espressione (Milano 2014); Il pensiero delle pratiche (Milano 2014); Reale, più-che-reale, virtuale (Milano 2014); Figure di verità (Milano 2014); Enzo Paci: Il filosofo e la vita (Milano 2015); Inizio (Milano 2016).
Introduce: Prof.ssa D’Aronzo Carmela .
Presidente dell’Associazione culturale filosofica “ Stregati Da Sophia”
Coordina : prof.ssa Patrizia Pepe
Docente di Storia e Filosofia – Liceo Statale “ G. Guacci”
Seguirà l’Inaugurazione della mostra: “ La ricchezza nell’arte della ceramica cerretese”
Opere realizzate dagli alunni del Liceo Artistico I.I.S.
Carafa-Giustiniani di Cerreto Sannita
Ore 18- Biblioteca Provinciale

Tags: ,

             

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio