giovedì 25 aprile 2019 Lotta alla povertà, Puglianello: aiuti alimentari alle famiglie in difficoltà | infosannionews.it giovedì 25 aprile 2019
In evidenza
dig

Benevento - Cosenza. C'è ottimismo tra i tifosi per il match contro i lupi silani

In conferenza stampa Bucchi predica calma ed attenzione ad una ...

Libera Benevento: “Un fiore per Delcogliano e Iermano”.

È l'invito che il coordinamento Provinciale di Libera Benevento rivolge ...

Azienda San Pio, IoX Benevento:”Pizzuti annulla la Delibera che Favoriva una Clinica Privata di Avellino”

Azienda San Pio, IoX Benevento:Pizzuti annulla la Delibera che Favoriva una Clinica Privata di Avellino

Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa dell'associazione IoX Benevento sulla ...

Lotta alla povertà, Puglianello: aiuti alimentari alle famiglie in difficoltà

12/02/2019
By

La Giunta comunale di Puglianello ha approvato il progetto “Lotta alla Povertà”, stipulando un’apposita convenzione con le associazioni di volontariato “Banco delle Opere di Carità” e “Centro di Solidarietà Giovanni Paolo II” con l’obiettivo di potenziare le azioni che prevedono la distribuzione gratuita di derrate alimentari ai nuclei familiari in evidente difficoltà finanziaria.

Gli aiuti saranno destinati in tutte quelle famiglie disseminate sul territorio comunale per le quali verranno ravvisate condizioni di insufficienza del reddito in rapporto alle esigenze minime vitali di tutti i membri del nucleo familiare, di incapacità totale o parziale di una persona sola a gestire la propria vita quotidiana, oppure impossibilità di un nucleo familiare ad assicurare adeguata assistenza ad un suo componente debole, e infine sottoposizione di persone a provvedimenti dell’autorità giudiziaria.

Nell’ambito dell’accordo il Comune di Puglianello ha erogato, a sostegno dell’attività delle suddette associazioni che già operano per il soddisfacimento dei singoli bisogni presso le famiglie indigenti residenti sul territorio comunale, un contributo di 750 economico di 750 euro ciascuna.

“Con questa iniziativa – ha spiegato il sindaco Francesco Maria Rubano – intendiamo garantire il massimo supporto alle famiglie meno abbienti, laddove vengono riscontrate situazioni di forte criticità da un punto di vista delle necessità minime giornaliere. Le associazioni incaricate consegneranno ai nuclei familiari individuati attraverso verifiche dei requisiti, le derrate alimentari provenienti da raccolte effettuate presso aziende sia industriali che commerciali, mediante prodotti in esubero o sovrapproduzione o specificamente riservati per fini sociali o umanitari.

Deve essere nostra premura – ha concluso Rubano – fornire aiuti concreti a queste famiglie e intervenire nel momento del bisogno, affinché tutti godano del diritto al sostentamento. E’ il minimo che si possa fare in una comunità che si propone di crescere insieme non dimenticandosi di chi è stato meno fortunato. Ringrazio l’assessore alle politiche sociali, Teresa Amantea, e l’intero gruppo di maggioranza consiliare, per aver creduto in questa iniziativa.”

Tags: ,

             

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio