giovedì 25 aprile 2019 Centro Studi del Sannio. Oggi incontro sul tema “11 Febbraio 1929. I Patti del Laterano Novant’anni dopo” | infosannionews.it giovedì 25 aprile 2019
In evidenza
dig

Benevento - Cosenza. C'è ottimismo tra i tifosi per il match contro i lupi silani

In conferenza stampa Bucchi predica calma ed attenzione ad una ...

Libera Benevento: “Un fiore per Delcogliano e Iermano”.

È l'invito che il coordinamento Provinciale di Libera Benevento rivolge ...

Azienda San Pio, IoX Benevento:”Pizzuti annulla la Delibera che Favoriva una Clinica Privata di Avellino”

Azienda San Pio, IoX Benevento:Pizzuti annulla la Delibera che Favoriva una Clinica Privata di Avellino

Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa dell'associazione IoX Benevento sulla ...

Centro Studi del Sannio. Oggi incontro sul tema “11 Febbraio 1929. I Patti del Laterano Novant’anni dopo”

11/02/2019
By

Nella sala del Centenario l’incontro , relatore il prof. Paolo Palumbo, alla presenza di un folto pubblico anche di giovani e del Direttore del Centro Studi del Sannio prof. Mario Pedicini.

Oggi 11 Febbraio 2019, presso il Convento Madonna delle Grazie, sala del centenario, si è tenuta una relazione redatta dal Prof. Paolo Palumbo, Docente di Diritto Ecclesiastico e Diritto Canonico presso l’università telematica Giustino Fortunato, per celebrare il 90esimo anniversario della stipulazione dei Patti Lateranensi. In particolare durante l’incontro, il Prof. Paolo Palumbo, professore di diritto canonico e diritto ecclesiastico all’Università Telematica “Giustino Fortunato”, nonché docente all’Istituto di Scienze Religiose “Redemptor hominis”,  ha effettuato un excursus riguardante le premesse alla base della stipulazione dei patti, passando poi alla descrizione effettiva del contenuto dei Patti stessi, fino a sottolineare il più grande lascito e merito dei Patti Lateranensi : il sistema della bilateralità nelle questione di res mixtae , cioè particolari materie che, nel rapporto tra Stato e Chiesa, possono interessare sia l’una che l’altra proprietà in cui l’elemento religioso è così importante, che lo Stato limita la sua autonomia, per collaborare con le autorità ecclesiastiche per meglio tutelarne la libertà religiosa.

Vari sono stati gli interventi al termine della presentazione, tra cui quello di Mario Pedicini, direttore del Centro Studi del Sannio,  che ha ospitato la manifestazione. In sala anche l’avv. Mario Collarile, delegato Coni, Mario Pepe, sindaco di San Giorgio del Sannio, l’on.Giovanni Zarro.


Tags:

             

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio