giovedì 25 aprile 2019 Beccati con hashish e cocaina negli slip. Pusher beneventani arrestati dalla Polizia di Stato | infosannionews.it giovedì 25 aprile 2019
In evidenza
dig

Benevento - Cosenza. C'è ottimismo tra i tifosi per il match contro i lupi silani

In conferenza stampa Bucchi predica calma ed attenzione ad una ...

Libera Benevento: “Un fiore per Delcogliano e Iermano”.

È l'invito che il coordinamento Provinciale di Libera Benevento rivolge ...

Azienda San Pio, IoX Benevento:”Pizzuti annulla la Delibera che Favoriva una Clinica Privata di Avellino”

Azienda San Pio, IoX Benevento:Pizzuti annulla la Delibera che Favoriva una Clinica Privata di Avellino

Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa dell'associazione IoX Benevento sulla ...

Beccati con hashish e cocaina negli slip. Pusher beneventani arrestati dalla Polizia di Stato

11/02/2019
By

Sono stati trovati in possesso di hashish, di 76 euro tra banconote e monete, di 11 dosi di cocaina già confezionate e pronte per la cessione a terzi e di un bilancino di precisione, i due giovani pusher arrestati nella serata di ieri dalla Squadra Volanti della Questura di Benevento.

L’attenzione degli agenti è ricaduta su due giovani, un 20enne e un 25enne, che si aggiravano con fare sospetto nei pressi di via De Nicastro, in pieno centro storico a Benevento. Alla vista dei poliziotti, i due già noti alle forze dell’ordine, hanno immediatamente allungato il passo tentando di sfuggire al controllo.
Prontamente gli operatori della Squadra Volante coordinati dal Commissario Capo Andrea Monaco hanno bloccato i due giovani che hanno mostrato sin da subito uno strano atteggiamento di insofferenza e irrequietezza al controllo.
Insospettiti i poliziotti hanno sottoposto a perquisizione personale i due ragazzi. I controlli hanno permesso di rinvenire, occultati negli slip sia hashish che 11 dosi di cocaina già confezionate e pronte per la cessione a terzi acquirenti.
I due giovani sono stati trovati anche in possesso di 76 euro in banconote e monete provento dell’attività di spaccio e di un bilancino di precisione necessario per la pesatura delle dosi di stupefacente.
Condotti in Questura per ulteriori accertamenti e per le formalità di rito sono stati arrestati per spaccio in concorso di sostanza stupefacente del tipo hashish e cocaina.
Entrambi, su disposizione dell’autorità giudiziaria, sono stati condotti presso le rispettive abitazioni in regime di arresti domiciliari mentre lo stupefacente, il denaro e il bilancino sono stati posti sotto sequestro.

Tags:

             

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio