sabato 23 febbraio 2019 Alta velocità in via Don Emilio Matarazzo e rischio incolumità per pedoni e residenti. | infosannionews.it sabato 23 febbraio 2019
In evidenza
Benevento. Domani  chiuse le scuole, il cimitero ed i parchi pubblici cittadini. No mercato Santa Colomba

Benevento. Domani chiuse le scuole, il cimitero ed i parchi pubblici cittadini. No mercato Santa Colomba

In arrivo il maltempo. Odinanza sindacale che prevede per domani scuole ...

Camera di Commercio. Assolti Coppola e Ianniello perchè “il fatto non costituisce reato”

Camera di Commercio. Assolti Coppola e Ianniello perchè il fatto non costituisce reato

Finisce così un incubo iniziato qualche anno fa. Assoluzione. E' la ...

Inquinamento dei pozzi da tetracloroetilene, Altrabenevento:“Gesesa pubblica esami di un ente non accreditato”

Inquinamento dei pozzi da tetracloroetilene, Altrabenevento:“Gesesa pubblica esami di un ente non accreditato”

Gabriele Corona Presidente di Altrabenevento, torna sulla vicenda del tetracloroetilene nei ...

Ospedale San Pio. Il sindaco Mastella risponde a Pizzuti.

Ospedale San Pio. Il sindaco Mastella risponde a Pizzuti.

“Al direttore del San Pio non ho nulla da replicare. ...

Criticità lavoratori San Pio.Pizzuti rassicura e annuncia il Progetto per un nuovo Pronto Soccorso.

Stamane vertice in Prefettura alla presenza del Prefetto Francesco Cappetta, ...

Per la Rassegna “Santa Sofia in Santa Sofia” Le Sonate a Quattro di Rossini.

Prosegue la terza edizione della rassegna “Santa Sofia in Santa ...

Alta velocità in via Don Emilio Matarazzo e rischio incolumità per pedoni e residenti.

08/02/2019
By

 Io x Benevento segnala al comune il serio problema.

L’ Associazione Io x Benevento, nella persona del presidente Giuseppe Schipani; nel prendere atto del reale pericolo relativo all’alta velocità che interessa il tratto di strada sito in via Lungosabato Don Emilio Matarazzo (Rione Libertà); vuole ringraziare per la disponibilità mostrata il presidente della Commissione mobilità del Comune di Benevento, Angela Russo, che – dopo un sopralluogo congiunto con il presidente Schipani – ha potuto appurare l’effettivo pericolo causato dal continuo sfrecciare di automobili e mezzi di ogni cilindrata. Inoltre – si fa presente – che il tratto di strada segnalato è continuamente attraversato da persone anziane e bambini. In ogni ora del giorno, a cominciare dal primo mattino, il lungo stradone diventa una vera e propria pista di ‘Formula 1’. L’alta velocità dei veicoli mette seriamente a rischio l’incolumità di pedoni e residenti. Attraverso la collaborazione e l’interessamento della consigliera comunale Angela Russo, magari con l’installazione di dossi, atti a rallentare l’elevata velocità dei veicoli; si spera di trovare quanto prima una soluzione al serio problema.

Tags:

             

Ca.Ri. srl

Italia Service Servizi Finanziari s.r.l.

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio