sabato 25 gennaio 2020 Referendum Acqua,Tetracloroetilene e Pozzi. Nell’occasione Mastella chiarisce: “situazione sotto controllo” | infosannionews.it sabato 25 gennaio 2020
In evidenza
Pari Opprtunità, Callaro e Russo: “Da oggi al via richieste per parcheggi rosa”

Pari Opprtunità, Callaro e Russo: Da oggi al via richieste per parcheggi rosa

Benevento - La consigliera delegata alle pari opportunità Patrizia Caldaro ...

Sant'Angelo a Cupolo. Problemi all'impianto di conferimento sospesa la raccolta dell'organica

La frazione umida non verrà ritirata nè domani sabato 25 ...

Valorizzazione dei prodotti agricoli.Di Maria: l'agricoltura elemento trainante dell’economia sannita

Il Presidente della Provincia di Benevento, Antonio Di Maria, ha ...

La SSML celebra la Giornata della Memoria: “Primo Levi davanti all’assurdo”

In occasione della Giornata della Memoria e del Centenario della ...

Accrocca ai giornalisti : Informazione limpida e comunicazione trasparente

Nella sala verde del palazzo arcivescovile di Benevento mons. Felice ...

Domenica 26 Gennaio Prevenzione Sanitaria Gratuita Senologica

Il prossimo 26 gennaio , dalle ore 15:00 alle ore ...

Referendum Acqua,Tetracloroetilene e Pozzi. Nell’occasione Mastella chiarisce: “situazione sotto controllo”

29/01/2019
By

Nell’incontro organizzato dal Comitato Acqua Bene Comune, per parlare della gestione pubblica dell’acqua, sono state 3200 le firme raccolte dal Comitato  per l’indizione del referendum comunale sull’acqua pubblica, consegnate  al sindaco di Benevento, Clemente Mastella.

Nell’occasione della conferenza pubblica che si è tenuta nell’Aula Magna del Dipartimento DEMM dell’Unisannio a cui ha preso parte anche Alberto Lucarelli, docente di diritto costituzionale all’Università Federico II di Napoli e autore del quesito referendario del 2011, sono state trattate le tematiche e scenari che si potrebbero aprire dopo il risultato referendario.

Una referendum consultivo, ma che richiede anche di analizzare gli atti consequenziali alla scelta dei cittadini e quindi capire quale sarà la direzione della pubblicizzazione della gestione del ciclo integrato dell’acqua.Ad aprire l’incontro il Magnifico Rettore dell’Università del Sannio, Filippo De Rossi. Presente anche Giuseppe Marotta, Direttore del Dipartimento DEMM.

La serata è stata anche l’occasione per il sindaco Mastella ancora una volta a chiarire le posizioni per far capire quanto l’Amministrazione possa fare nel senso se non quello  di sollecitare e invitare gli organi preposti a tenere sotto controllo la situazione, anche perchè se: “l’Arpac e la Gesesa mi dicono che la situazione è sotto controllo, io non posso fare altro che fidarmi e prendere atto della cosa chiedendo loro, però, di effettuare comunque controlli continui per la sicurezza dei cittadini.Quindi non è il comune che decide –  ha ribadito il sindaco -, quando Arpac e Asl mi diranno che ci sono problemi io interverrò per ciò che mi compete. Per ora non c’è nessun motivo di allarme”

 

 

 

 

Tags: ,

             

Il Campionato del Benevento Calcio

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Atelier Pantheon

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio