martedì 26 marzo 2019 Chiusura palestra Amato,Michele Ruscello: “A rischio anche l’ttività dell’Accademia Volley” | infosannionews.it martedì 26 marzo 2019
In evidenza

Weekend ricco di soddisfazioni per “l’Accademia Olimpica Beneventana di Scherma Antonio Furno”

Si tratta di due importanti conpetizioni, la gara di Francesca ...

“Santa Sofia in Santa Sofia”: coinvolgente conversazione su “I rotoli di Exultet”

Una serata all’insegna della conoscenza storica e delle antiche tradizioni ...

Marialetizia Varricchio consigliera PD:”All’Asia il valzer di poltrone continua senza freni”.

Marialetizia Varricchio consigliera PD:All’Asia il valzer di poltrone continua senza freni.

"Non bastasse il clamoroso dietrofront dell’ad Madaro che prima aveva ...

Benevento. Stretta della municipale sulla detenzione e deiezione cani

Da domani al via i controlli in città. Il Corpo di ...

Un pomeriggio al Museo Storia, enogastronomia e musica, al Museo archeologico di Montesarchio.

Presentazione del libro Breve trattato sul lecchino di Antimo Cesaro. Venerdì ...

Chiusura palestra Amato,Michele Ruscello: “A rischio anche l’ttività dell’Accademia Volley”

14/01/2019
By

Michele Ruscello

“Carissimi in qualità di “fondatore” dell’Accademia Volley mi sento in dovere di lanciare un accorato appello a tutta la cittadinanza e a tutte le società sportive. Come ormai ben noto, la palestra “Amato” è stata dichiara inagibile con un provvedimento improvviso ed inaspettato del 12 gennaio scorso. Tale decisione rischia di distruggere una consolidata realtà sportiva della nostra terra che da oltre trenta anni ha cercato di dare lustro alla città e alla regione consentendo la pratica della pallavolo e non solo a tanti ragazzi/e: la ASD Accademia Volley”.

E’ l’appello di Michele Ruscello pubblicato sulla sua pagina Facebook in merito alla chiusura della palestra Amato – adiacente la scuola Mazzini – che da anni ospita le attività della società di pallavolo di Benevento.

“Come è noto, la chiusura della struttura rientra nell’ordinanza del primo cittadino Clemente Mastella in seguito ad una verifica sulla stabilità dell’edificio. L’effetto della “chiusura” – prosegue Ruscello – è ancora più nefasto se si considera che proprio l’Accademia Volley, negli ultimi anni, è stata in grado di chiedere ed ottenere un finanziamento europeo per il rifacimento della copertura, degli spogliatoi e della pavimentazione della palestra e che per riuscire a realizzare ciò ha dovuto peregrinare per ben tre anni tra le palestre della città e della provincia. È inutile rimarcare l’altissima valenza dell’attività ultratrentennale dell’Accademia, basti pensare al recente riconoscimento della “Stella d’Argento” ricevuta dal Coni di Roma.

L’Accademia, però, non ha nessuna intenzione di “mollare” – evidenzia Ruscello – perché è stata fondata ed è cresciuta con il vero spirito sportivo che non ammette di arrendersi alle avversità ma di contrastarle con tutte le forze per diventare sempre più forte! Ed è certa che anche in questo momento di difficoltà, grazie all’aiuto di tanti amici, troverà le risorse per superare questa ulteriore batosta! Nel corso di questa settimana si cercherà di capire chi sarà disposto a dare una mano e, in base alle risultanze, si prenderanno le dovute decisioni. Sono sicuro che nessuno si tirerà indietro e che facendo qualche piccolo sacrificio, sia da parte del mondo sportivo che da quello politico/amministrativo della città, si riuscirà a far continuare l’attività dell’Accademia in attesa di tempi migliori.

Nella certezza che si riusciranno a trovare impianti dove consentire l’attività – conclude -, anche se in misura ridotta, auguro sempre a tutti buon anno sportivo, buona pallavolo e buon divertimento”.

Tags: ,

             

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio