lunedì 21 gennaio 2019 La Bra.Ti Formazione SG Volley cede il passo al Montoro Volley | infosannionews.it lunedì 21 gennaio 2019
In evidenza
‘Città Europea del Vino’: a Napoli il 16 Febbraio la cerimonia d’inaugurazione.

‘Città Europea del Vino’: a Napoli il 16 Febbraio la cerimonia d’inaugurazione.

Sabato 16 febbraio partirà ufficialmente da Napoli l’avventura di ‘Sannio ...

Sicurezza in Valle Telesina.Il sindaco Pasquale Carofano incontra le Forze dell’Ordine.

Sicurezza in Valle Telesina.Il sindaco Pasquale Carofano incontra le Forze dell'Ordine.

"Poco fa ho invitato il Questore di Benevento, il Comandante ...

“Città Spettacolo Teatro 2019”. Il 23 Gennaio la presentazione della rassegna.

Città Spettacolo Teatro 2019. Il 23 Gennaio la presentazione della rassegna.

Mercoledì 23 gennaio alle ore 11:30, presso la Sala Conferenze ...

Il 23 Gennaio incontro all'Unifortunato su Libera Iniziativa Economica e Autoimprenditorialità

I casi di studio “Capatoast” e “Mister Lasagna” presentati agli ...

Sostanze tossiche nei vestiti prodotti in Cina e venduti in Europa. Pedicini (M5s) interroga la Commissione europea

Tessuti tossici dalla Cina al mercato italiano. L’inchiesta della trasmissione ...

PD Candidature per la segreteria regionale e nazionale: Preferiti Martina - De Caro

Congresso Pd, nel capoluogo sannita, preferiti Martina-De Caro. Si è svolto ...

La Bra.Ti Formazione SG Volley cede il passo al Montoro Volley

14/01/2019
By

Una Bra.Ti Formazione SG Volley brutta ed incerottata cede il passo alle atlete del Montoro Volley al Palasport di Solofra. Tanti, veramente troppi gli errori gratuiti della formazione sangiorgese che soprattutto in attacco ma anche al servizio ha concesso moltissimo alle locali.

In una gara con parziali vinti sul filo del rasoio, sarebbe bastato gestire un po’ meglio il tutto per portare a casa qualche punto che avrebbe smosso la classifica. Non può e non deve essere una scusante l’assenza di Teresa Negrone infortunatasi nel recupero di giovedì scorso, che la terrà lontana dai campi per un po’ di tempo e che, seppur pesante, non può giustificare la serie di errori commessi nei momenti cruciali della gara.

Non si è vista la continuità di crescita delle ultime gare, e soprattutto è mancato quel mordente che caratterizza una squadra che ha voglia di voler raggiungere l’obiettivo della salvezza in un torneo così competitivo come quello di questa stagione.

Ora bisognerà tentare di voltare pagina nel minor tempo possibile e rimboccarsi le maniche per prepararsi al meglio per il difficilissimo derby contro l’Accademia Volley, una squadra forte costruita per il salto di categoria.

Tags:

             

Ca.Ri. srl

Italia Service Servizi Finanziari s.r.l.

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio