martedì 26 marzo 2019 Benevento. Pusher arrestato al Rione Libertà | infosannionews.it martedì 26 marzo 2019
In evidenza

Weekend ricco di soddisfazioni per “l’Accademia Olimpica Beneventana di Scherma Antonio Furno”

Si tratta di due importanti conpetizioni, la gara di Francesca ...

“Santa Sofia in Santa Sofia”: coinvolgente conversazione su “I rotoli di Exultet”

Una serata all’insegna della conoscenza storica e delle antiche tradizioni ...

Marialetizia Varricchio consigliera PD:”All’Asia il valzer di poltrone continua senza freni”.

Marialetizia Varricchio consigliera PD:All’Asia il valzer di poltrone continua senza freni.

"Non bastasse il clamoroso dietrofront dell’ad Madaro che prima aveva ...

Benevento. Stretta della municipale sulla detenzione e deiezione cani

Da domani al via i controlli in città. Il Corpo di ...

Un pomeriggio al Museo Storia, enogastronomia e musica, al Museo archeologico di Montesarchio.

Presentazione del libro Breve trattato sul lecchino di Antimo Cesaro. Venerdì ...

Benevento. Pusher arrestato al Rione Libertà

11/01/2019
By

Aveva ceduto una dose di cocaina ed una di hashish, Roberto Fallarino, 27enne, arrestato in nottata dalla Squadra Mobile di Benevento, nella zona del Rione Libertà.

Il giovane spacciatore aveva lanciato dal balcone della sua abitazione lo stupefacente ad un assuntore, poi bloccato dagli operatori a bordo di una vettura, nelle vicinanze dello stadio Vigorito.
Poco dopo il pusher, mentre si accingeva a far entrare in casa un nuovo cliente, veniva sorpreso dagli agenti attestati sul pianerottolo, che irrompevano nell’appartamento.
Il giovane spacciatore tentava invano di disfarsi di un piccolo astuccio in cui conservava 20 involucri di cocaina, gettandolo verso un mobile dell’ingresso insieme ad una somma di denaro.
Al termine di ulteriori accertamenti venivano recuperati e sequestrati un bilancino di precisione, 8 dosi di hashish e un’ulteriore somma di denaro riconducibili all’attività di spaccio.
Per il pusher, un ventisettenne con precedenti di polizia sono scattate così le manette con l’accusa di spaccio di stupefacenti ed è finito ai domiciliari.

Tags:

             

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio