giovedì 21 marzo 2019 Ospedale Fatebenefratelli. Festa del Prematuro 2018 sabato 22 Dicembre | infosannionews.it giovedì 21 marzo 2019
In evidenza

Si è insediato nel pomeriggio il Consiglio Provinciale di Benevento eletto lo scorso 10 marzo.

Nel corso della seduta in Sala Consiliare della Rocca dei ...

Nasce l’associazione : “#iononmollo- Stop Cancer” con finalità Onlus.

Pago Veiano-  Artefice di tale iniziativa è Gianpietro De Ieso ...

Fiera di San Giuseppe,l’assessore Picucci: “Iniziativa Potenziata ed Ampliata”

Fiera di San Giuseppe,l'assessore Picucci: Iniziativa Potenziata ed Ampliata

  "Abbiamo deciso di potenziare ed ampliare la Fiera di San ...

Inaugurato l'anno Giudiziario del Tribunale Ecclesiastico.

La crisi delle famiglie affrontata con l'ausilio dei dati dell'Istat. ...

Ospedale Fatebenefratelli. Festa del Prematuro 2018 sabato 22 Dicembre

21/12/2018
By

Sabato 22 dicembre alle ore 15.00, presso la Sala Congressi dell’Ospedale Sacro Cuore di Gesù FATEBENEFRATELLI di Benevento, si terrà la 15° edizione della “Festa del Prematuro”.

Come per gli anni precedenti, nel periodo Natalizio, il Personale tutto dell’Unità di Terapia Intensiva Neonatale dell’Ospedale Fatebenefratelli di Benevento organizza un incontro gioioso con tutti i bambini nati prematuri e ricoverati presso il Reparto UTIN; i piccoli ospiti saranno accompagnati dai loro genitori .
Ad accogliere i protagonisti della festa, oltre il Personale del reparto, il Rev. Padre Superiore Fra Gian Marco Languez, il Direttore Sanitario la dott.ssa Adriana Sorrentino, il Responsabile dell’Area Amministrativa e AA.GG. dott. Giovanni Carozza, la caposala del reparto Suor Mariagrazia, il Primario della Ostetricia e Ginecologia dott. Silvio Giove e il Primario di Pediatria e Terapia Intensiva Neonatale dr. Raffaello Rabuano.
Sarà questa l’occasione per presentare il romanzo scritto dalla Prof.ssa Silvana Grano, neonatologo della SUN di Napoli, attualmente in forza alla Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale (UTIN) dell’Ospedale Fatebenefratelli di BN.
Il libro si intitola Nodi ed è un romanzo di ricordi di una neonatologa che ha lavorato per quarant’anni in terapia intensiva neonatale e che ha conosciuto vite, storie di sofferenza e di dolore, di rinascita e di speranza.
La protagonista matura l’idea, dopo trent’anni, di incontrare i suoi piccoli pazienti e scoprire cosa il destino abbia riservato loro.
La loro partecipazione e quella dei genitori è sempre molto affettuosa a riconoscimento del lavoro svolto con amore, dedizione e professionalità dal personale medico ed infermieristico.

Tags:

             

Ca.Ri. srl

Italia Service Servizi Finanziari s.r.l.

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio