martedì 22 gennaio 2019 Ciclo filosofico “La nottola di Minerva”. Al Liceo Classico P.Giannone Domenico Taranto (ultimo incontro) | infosannionews.it martedì 22 gennaio 2019
In evidenza

Cerreto Sannita. Sabato 26 gennaio al Seminario in diretta la veglia Gmg di papa Francesco

Cerreto Sannita, sabato 26 gennaio presso il Seminario diocesano i ...

Benevento. All'Arcos presentazione del Catalogo Mostra Materiche Geometrie

Il prossimo venerdì 25 gennaio 2019, alle ore 16.30, presso ...

Prossime date per La Stazione delle Frequenze

Le tappe della band sannita, tra pochi giorni. Dopo il concerto ...

Amministratori del Comune di San Lorenzo Maggiore aderiscono alla Lega

Continua l’opera di radicamento territoriale della Lega per Salvini premier ...

Mastella vittima di un furto nella sua casa di Ceppaloni

Mastella vittima di un furto nella sua casa di Ceppaloni

Il colpo sarebbe avvenuto ieri pomeriggio. Sembra che la banda fosse ...

Atti vandalici Auditorium della Spina Verde: Io X Benevento indice una conferenza stampa

In relazione agli ultimi atti vandalici che nei giorni scorsi ...

Ciclo filosofico “La nottola di Minerva”. Al Liceo Classico P.Giannone Domenico Taranto (ultimo incontro)

10/12/2018
By

Mercoledì 12 dicembre (alle ore 15,00 nell’Aula Palatucci) si terrà il sesto e ultimo incontro del ciclo filosofico promosso dal Liceo “Pietro Giannone”, “La nottola di Minerva”.

Il prof. Domenico Taranto si interrogherà sulle peripezie dell’obbligazione, con l’intento di radicarvi il centro della vita morale, mostrando al contempo come questa possa declinarsi sia nella cultura greca che in quella ebraico-cristiana verso gli opposti poli dell’obbedienza o della resistenza fino a diventare nell’epoca “contemporanea” obbligazione alla neutralizzazione dei valori con Weber.

Domenico Taranto (Roma, 1951) insegna attualmente Storia delle dottrine politiche, Fondamenti di teoria etico politica e Storia del pensiero politico presso l’Università di Salerno.

Tra i suoi scritti più recenti ricordiamo un corposo contributo all’opera curata da Carlo Galli, Il pensiero politico moderno (Il Mulino, 2017), e Il male che resta. Armi e guerra in utopia tra Cinque e Seicento (Guida, 2017).

L’incontro, pensato per gli studenti ma aperto a tutti i cultori della materia, sarà introdotto e moderato dalla prof. ssa Carmen Caggiano.

Tags: ,

             

Ca.Ri. srl

Italia Service Servizi Finanziari s.r.l.

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio