venerdì 23 agosto 2019 Alluvione 2015, Mortaruolo: “Oltre 5 milioni per le imprese danneggiate nel Sannio” | infosannionews.it venerdì 23 agosto 2019
In evidenza
Città Spettacolo, cambia l’ordinanza sugli alcolici.Vendita fino alle 3 come da normativa nazionale

Città Spettacolo, cambia l'ordinanza sugli alcolici.Vendita fino alle 3 come da normativa nazionale

Dopo la protesta dei commercianti del centro storico contro l’ordinanza ...

Geo-Paleontological Summer School: Quattordici studenti delle scuole per tre giorni al Paleolab di Pietraroja

Si  parte il 29 agosto Quattordici studenti dell’ultimo e penultimo anno delle ...

Città Spettacolo. Il Festival incontra la stampa ogni giorno alle ore 12,00

Città Spettacolo. Il Festival incontra la stampa ogni giorno alle ore 12,00

Nell'ambito della XL edizione di“Benevento Città Spettacolo” non mancherà “Il ...

Gestione Rifiuti: convocato il Consiglio Provinciale di Benevento

Gestione Rifiuti: convocato il Consiglio Provinciale di Benevento

Il Presidente della Provincia di Benevento, Antonio Di Maria, ha ...

I giovani del Summer Camp ELIS-ACEA progettano l’innovazione ecosostenibile.

Intelligenza artificiale al servizio di acqua, energia e ambiente.  “Dobbiamo iniziare ...

Le ordinanze di Palazzo Mosti in vista di “Città Spettacolo” con inizio domenica 25 Agosto.

Le ordinanze di Palazzo Mosti in vista di “Città Spettacolo” con inizio domenica 25 Agosto.

In vista della quarantesima edizione di Benevento  Città Spettacolo, niente ...

Alluvione 2015, Mortaruolo: “Oltre 5 milioni per le imprese danneggiate nel Sannio”

05/12/2018
By

“Lo scorso 3 dicembre è pervenuto alla Regione Campania il decreto del Capo del Dipartimento della Protezione civile che prende atto dell’elenco dei beneficiari e determina definitivamente il valore dei contributi erogabili in 5.895.212,51 di euro”.

Così il Consigliere regionale e Vicepresidente della Commissione Agricoltura della Regione Campania, on.le Erasmo Mortaruolo.

“Il provvedimento – spiega Mortaruolo – giunge a conclusione delle attività istruttorie demandate agli Uffici regionali a seguito delle quali, lo scorso 2 ottobre, è stato trasmesso al Dipartimento della Protezione civile l’elenco delle imprese ammissibili e dei contributi massimi concedibili, con l’evidenza degli esiti dei controlli effettuati. Il dato finale contempla 54 imprese ammesse e 4 imprese agricole sospese dall’istruttoria su indicazione del Dipartimento della protezione civile. Da parte della Regione Campania c’è stato l’impegno incessante e la volontà di dare una risposta da tempo attesa alle imprese colpite dall’alluvione e di recepire tutte le possibili istanze provenienti dal mondo produttivo. L’alluvione ha colpito moltissime aziende provocando gravi danni al mondo produttivo locale, con molte imprese che sono state costrette a delocalizzare le proprie produzioni. Il mio impegno, del presidente De Luca e dell’assessore alle attività produttive Marchiello è stato quello di intervenire con programmi a sostegno al sistema imprenditoriale e a tutela dell’occupazione attraverso il ristoro del danno subito dalle aziende e misure di stimolo agli investimenti per le imprese locali, al fine di intervenire non solo sul ripristino ma anche per la ripresa economica”.

Tags:

             

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio