mercoledì 22 maggio 2019 Benevento. Arrestato uno dei rapinatori del distributore di carburante “Mare Petroli” | infosannionews.it mercoledì 22 maggio 2019
In evidenza
Professionisti dei beni culturali, Bonisoli firma il decreto.De Lucia(M5S): “Grande Passo avanti”

Professionisti dei beni culturali, Bonisoli firma il decreto.De Lucia(M5S): Grande Passo avanti

“La decisione di creare degli elenchi di professionisti che operano ...

Buongiorno Ceramica,Cerreto Sannita: inaugurata la mostra di Ceramica Artistica tradizionale e contemporanea.

La quinta edizione dell'evento promosso e coordinato a livello nazionale ...

Amministrative: Giuseppe Sauchella (Progetto Torrecuso), ha incontrato gli elettori di Località Collepiano

Nella serata di lunedì il candidato sindaco di “Progetto Torrecuso”, ...

Rassegna “Città Spettacolo Teatro: Rinviato Spettacolo”L’Incoronata, Vita e Morte di San Felice”

Rassegna Città Spettacolo Teatro: Rinviato SpettacoloL'Incoronata, Vita e Morte di San Felice

Lo spettacolo "L'incoronata, Vita e Morte di San Felice", inizialmente ...

L' Associazione “Io più forte di…te” aderisce al Fridays For Future del 24 maggio 2019

Studenti e professori scenderanno in piazza per il Secondo sciopero ...

Benevento. Arrestato uno dei rapinatori del distributore di carburante “Mare Petroli”

17/11/2018
By

Nella mattinata odierna la Squadra Mobile di Benevento ha eseguito un’ordinanza emessa dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Benevento, su richiesta dei magistrati della Procura della Repubblica di Benevento, con la quale è stata applicata la misura della custodia cautelare in carcere nei confronti di un trentenne originario di Tocco Caudio, gravemente indiziato dei delitti di rapina aggravata, porto abusivo di arma e furto aggravato di una autovettura.


L’episodio criminoso risale al 14 novembre 2017, allorché l’indagato , agendo in concorso con un altro persona, travisato ed a bordo di un’autovettura precedentemente rubata nella zona di Apollosa, minacciò con un fucile a canne mozze un operaio del distributore di carburanti “Mare Petroli” situato in Benevento, contrada Masseria, costringendolo a consegnare l’incasso pari a mille euro circa.
Le indagini avviate immediatamente e condotte dalla Squadra Mobile di Benevento, attraverso laboriose attività tecniche ed una minuziosa ricostruzione dei percorsi dell’autovettura rubata, hanno permesso di raccogliere importanti e decisivi elementi indiziari in relazione alla grave vicenda delittuosa per la quale si procede.
Sono in corso le indagini per acquisire ulteriori elementi a carico del secondo rapinatore.

Tags:

             

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio