giovedì 19 settembre 2019 Unisannio alla Conferenza delle Nazioni Unite sui Cambiamenti Climatici | infosannionews.it giovedì 19 settembre 2019
In evidenza

Un Piano della Regione Campania per lo sviluppo delle aree interne

Presso il Centro Congressi della Fiera di Morcone si è ...

Contratto Collettivo Sanità Privata. Avviate le operazioni per il rinnovo.

Contratto Collettivo Sanità Privata. Avviate le operazioni per il rinnovo.

A darne notizia, il segretario territoriale della Uil Fpl, Giovanni ...

Parcheggio Distinti e Curva Sud Stadio Vigorito, attivata la vendita online

Parcheggio Distinti e Curva Sud Stadio Vigorito, attivata la vendita online

Per l’acquisto è necessaria l’iscrizione al sito internet di Trotta ...

Piccolo Festival della Politica. Richetti Paragone e Andrea Orlando a Telese Terme

Il Piccolo Festival della Politica celebra la sua ottava edizione ...

Festa de l’Unità 2019, Itinerario Sannita: il 3 evento a Benevento

Festa de l’Unità 2019, Itinerario Sannita: il 3 evento a Benevento

Domani, Giovedì 20 settembre, terzo appuntamento della Festa de l’Unità ...

Qualità dell’acqua. Il M5S chiede la Chiusura dei Pozzi ormai ai Limiti di Potabilità

Qualità dell'acqua. Il M5S chiede la Chiusura dei Pozzi ormai ai Limiti di Potabilità

Benevento - "La seconda conferenza dei servizi, - commentano le ...

Unisannio alla Conferenza delle Nazioni Unite sui Cambiamenti Climatici

15/11/2018
By

Il ricercatore Alessio Valente in Polonia per una relazione su acqua ed educazione sostenibile.

Un ricercatore del Dipartimento di Scienze e Tecnologie dell’Università del Sannio, Alessio Valente, parteciperà come relatore alla COP24, la Conferenza delle Nazioni Unite sui Cambiamenti Climatici, che si terrà nella città polacca di Katowice, tra il 3 ed il 14 di dicembre 2018.
Durante la conferenza sarà tracciato un bilancio sui risultati che 195 Paesi stanno raggiungendo in maniera collettiva per rispettare gli obiettivi di Parigi (COP 21) e aumentare il livello di azione per gli anni futuri.
Tra gli obiettivi principali c’è infatti quello di non superare i 2° di temperatura per il pianeta Terra, limitando le emissioni dalle attività antropiche. Si procederà inoltre a verificare regolarmente gli impegni definiti a livello nazionale, fornendo ed assistendo i paesi in maggiore difficoltà.
La partecipazione del prof. Valente avverrà in uno degli eventi collaterali che si terranno durante i giorni della conferenza. Questi incontri sono gestiti da organizzazioni ed agenzie collegate alle Nazioni Unite, da organizzazioni non governative con status di osservatori e dai media accreditati.
In particolare, Valente parlerà il 4 dicembre in un evento voluto da alcune organizzazioni non governative impegnate per l’ambiente e l’educazione sostenibile nell’ambito dello spazio gestito dalla Commissione Europea. Lo spazio è intitolato “Youth for Water and climate – from local actions to policy making”, con l’intento di promuovere un dialogo, tra giovani e responsabili politici, su acqua e cambiamenti climatici. La relazione targata Unisannio tratterrà delle azioni responsabili nelle questioni ambientali innescate dai cambiamenti climatici e del contributo dei giovani nella ricerca di soluzioni per un futuro realmente sostenibile.

Tags:

             

Il Campionato del Benevento Calcio

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio