mercoledì 22 maggio 2019 Presso L@p Ailo 31 Assemblea Studentesca. Il 16 Novembre giornata di mobilitazione nazionale. | infosannionews.it mercoledì 22 maggio 2019
In evidenza
Professionisti dei beni culturali, Bonisoli firma il decreto.De Lucia(M5S): “Grande Passo avanti”

Professionisti dei beni culturali, Bonisoli firma il decreto.De Lucia(M5S): Grande Passo avanti

“La decisione di creare degli elenchi di professionisti che operano ...

Buongiorno Ceramica,Cerreto Sannita: inaugurata la mostra di Ceramica Artistica tradizionale e contemporanea.

La quinta edizione dell'evento promosso e coordinato a livello nazionale ...

Amministrative: Giuseppe Sauchella (Progetto Torrecuso), ha incontrato gli elettori di Località Collepiano

Nella serata di lunedì il candidato sindaco di “Progetto Torrecuso”, ...

Rassegna “Città Spettacolo Teatro: Rinviato Spettacolo”L’Incoronata, Vita e Morte di San Felice”

Rassegna Città Spettacolo Teatro: Rinviato SpettacoloL'Incoronata, Vita e Morte di San Felice

Lo spettacolo "L'incoronata, Vita e Morte di San Felice", inizialmente ...

L' Associazione “Io più forte di…te” aderisce al Fridays For Future del 24 maggio 2019

Studenti e professori scenderanno in piazza per il Secondo sciopero ...

Presso L@p Ailo 31 Assemblea Studentesca. Il 16 Novembre giornata di mobilitazione nazionale.

12/11/2018
By

Il giorno 9 Novembre si è tenuta l’assemblea studentesca presso il L@p Asilo 31 che ha visto una importante e consistente partecipazione degli studenti e dei rappresentanti di istituto di tutti le scuole della città e di alcuni paesi della provincia per ribadire l’importanza di scendere in piazza il giorno 16 Novembre, giornata di mobilitazione nazionale, contro lo scellerato decreto sicurezza, per una messa in sicurezza degli istituti scolastici, contro il totale disinteresse del governo Giallo – Verde alla politiche volte alla formazione, all’istruzione e alla difesa del diritto alla studio.
Facendo tesoro dell’importante manifestazione del 12 Ottobre che ha visto la partecipazione di numerosi studenti e di tante realtà dell’associazionismo laico e cattolico cittadino, del sindacalismo di base in rappresentanza dei lavoratori degli ex centri cas, dei senza casa, dei migranti abbiamo deciso di rinnovare le stesse modalità di azione che hanno caratterizzato quella importante manifestazione.
La manifestazione comincerà alle ore 9.00 in Piazza Risorgimento per proseguire in Viale dei Rettori, Piazza Castello, Viale Atlantici, Via Ferrelli, Viale Mellusi e Piazza Risorgimento dove si concluderà con un’assemblea pubblica studentesca.
In apertura della manifestazione ci saranno tutte le realtà studentesche che sfileranno in maniera unitaria e senza alcuna divisione e che spiegheranno i motivi della protesta legati sia al decreto sicurezza che all condizione vissuta dal sistema formativo pubblico nel nostro paese.
Dietro lo spezzone studentesco iniziale ci saranno le tante realtà sociali e del mondo dell’associazionismo che hanno già dato adesione alla piattaforma di lotta e alla manifestazione.
Partecipiamo!

Tags: ,

             

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio