lunedì 21 gennaio 2019 Limatola. Carabinieri sventano suicidio | infosannionews.it lunedì 21 gennaio 2019
In evidenza
‘Città Europea del Vino’: a Napoli il 16 Febbraio la cerimonia d’inaugurazione.

‘Città Europea del Vino’: a Napoli il 16 Febbraio la cerimonia d’inaugurazione.

Sabato 16 febbraio partirà ufficialmente da Napoli l’avventura di ‘Sannio ...

Sicurezza in Valle Telesina.Il sindaco Pasquale Carofano incontra le Forze dell’Ordine.

Sicurezza in Valle Telesina.Il sindaco Pasquale Carofano incontra le Forze dell'Ordine.

"Poco fa ho invitato il Questore di Benevento, il Comandante ...

“Città Spettacolo Teatro 2019”. Il 23 Gennaio la presentazione della rassegna.

Città Spettacolo Teatro 2019. Il 23 Gennaio la presentazione della rassegna.

Mercoledì 23 gennaio alle ore 11:30, presso la Sala Conferenze ...

Il 23 Gennaio incontro all'Unifortunato su Libera Iniziativa Economica e Autoimprenditorialità

I casi di studio “Capatoast” e “Mister Lasagna” presentati agli ...

Sostanze tossiche nei vestiti prodotti in Cina e venduti in Europa. Pedicini (M5s) interroga la Commissione europea

Tessuti tossici dalla Cina al mercato italiano. L’inchiesta della trasmissione ...

PD Candidature per la segreteria regionale e nazionale: Preferiti Martina - De Caro

Congresso Pd, nel capoluogo sannita, preferiti Martina-De Caro. Si è svolto ...

Limatola. Carabinieri sventano suicidio

08/11/2018
By

Nel pomeriggio la Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Montesarchio ha ricevuto una telefonata sull’utenza di emergenza 112 per un tentativo di suicidio in atto in un’abitazione di Limatola.


I familiari di un 41enne disoccupato del luogo hanno chiesto l’intervento di una pattuglia dell’Arma perché il loro congiunto, in un momento di sconforto a causa di una difficile situazione affettiva, si era barricato in una stanza dell’abitazione minacciando di tagliarsi la gola con un grosso segaccio.
La pattuglia della Stazione Carabinieri di Sant’Agata de’ Goti è giunta sul luogo dopo pochi minuti ed i militari, messi in sicurezza gli altri presenti nell’abitazione, sono riusciti a calmare l’uomo con un dialogo persuasivo, conquistandone la fiducia.
Dopo circa venti minuti, due carabinieri sono riusciti ad entrare nella camera in cui il 41enne si era rinchiuso e sono riusciti a bloccarlo e disarmarlo.
Subito l’uomo è stato soccorso dal personale di un’autoambulanza del 118 di Limatola, intanto era giunta, che provvedeva a trasportarlo al nosocomio Rummo di Benevento, dove è tuttora sotto osservazione.

Tags:

             

Ca.Ri. srl

Italia Service Servizi Finanziari s.r.l.

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio