5 novembre 2018

In evidenza

Il rilancio del Mezzogiorno. Il 26 Novembre manifestazione unitaria Cgil, Cisl e Uil.

I segretari provinciali delle categorie della Uil di Benevento si ...

Pietrelcina: La collettività locale piange Alfredo Frangiosa.

A 69 anni, muore su un camion a Prato nello ...

Pastorale della Salute, a disposizione un ambulatorio mobile nelle Foranie.

Le quattro Foranie sono di Airola, Cerreto Sannita, Telese Terme ...

Benevento. Stop al traffico, istituito un coordinamento tra assessorati e uffici competenti.

La decisione è stata assunta nel corso di una riunione ...

Giornata Mondiale dell'Infanzia. Al Museo del Sannio Telefono Azzurro, Bambino Incompreso e Auser Uselte

Diverse le manifestazioni oggi dedicata alla Giornata Mondiale dell'Infanzia e ...

Koinokalò dedica alla violenza contro le donne una serie di workshop da dicembre ad aprile 2019.

Koinokalò dedica alla violenza contro le donne una serie di workshop da dicembre ad aprile 2019.

Mancano pochi giorni alla giornata internazionale per l'eliminazione della violenza ...

Contrade, Asia annuncia Tariffa Puntuale e Progetto Pilota.

05/11/2018
By

Donato Madaro amministratore unico dell’Asia, e il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, nel primo pomeriggio hanno effettuato un sopralluogo  nelle contrade per verificare lo stato degli ecopunti di raccolta dei rifiuti ed accogliere le istanze dei residenti che chiedono maggiore illuminazione, più telecamere e asfalto dove ce ne è più bisogno.Il sindaco e l’amministratore Madaro si sono recati in Contrada San Vitale, Contrada Pantano e Cancelleria. Sono state presentate le nuove campane posizionate negli ecopunti di raccolta dell’indifferenziata del secco, umido, plastica e vetro ideati dall’azienda e illustrate le iniziative che l’ Asia, porterà avanti.Il nuovo sistema – ha spiegato Madaro – avviato nelle contrade, per poi arrivare in città è rivolto ad evitare il deposito incontrollato dei sacchetti che si è verificato specie nell’ultimo periodo.Siamo partiti da qualche giorno ed ora dobbiamo monitorare il processo per comprendere meglio la frequenza del deposito e ritirare il rifiuto conferito distintamente tra le varie frazioni. Si arriverà poi al progetto Pilota della Tariffa Puntuale per andare a far pagare ai cittadini l’effettiva parte di differenziata prodotta. L’obiettivo è di arrivare al 70% di differenziata.Tutto ciò sarà possibile grazie ad un piano che sarà presentato nei prossimi mesi progettato con il CONAI, ci sarà poi il miglioramento dei mezzi e dell’organizzazione aziendale e logistica come annunciato.

 

 

 

Tags: ,

             

Ca.Ri. srl

Italia Service Servizi Finanziari s.r.l.

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio