giovedì 6 Agosto 2020 Polizia di Stato, il Questore firma il DASPO per un tifoso del Benevento Calcio | infosannionews.it giovedì 6 Agosto 2020
Smooth Slider
Covid-19. Asl, situazione sotto controllo

Covid-19. Asl, situazione sotto controllo

Sabato 1 agosto, scrivono dall'Asl, ci  è stato notificato un ...

Benevento. Scontro sulla tangenziale ovest, 22enne ferita nell'impatto.

Probabilmente a causa dell'asfalto reso scivoloso dalla pioggia, nel tardo ...

Comitato Genitori Scuola San Pio X: da quando la struttura è diventata un’ex scuola?

Apprendiamo dagli organi di stampa che domani, 6 agosto 2020, ...

Torrepalazzo,60enne ritrovato senza vita in un uliveto

Torrepalazzo,60enne ritrovato senza vita in un uliveto

In località Torrepalazzo, nel Comune di Torrecuso, trovato  il corpo ...

Noi Campani: nominati vice segretari di Benevento Luca Tinessa e Silvana Quarantiello

Noi Campani: nominati vice segretari di Benevento Luca Tinessa e Silvana Quarantiello

Unitamente al segretario cittadino Gianfranco Ucci ed al presidente cittadino ...

Polizia di Stato, il Questore firma il DASPO per un tifoso del Benevento Calcio

26/10/2018
By

Il provvedimento è stato emesso al termine degli accertamenti condotti dalla Polizia di Stato dopo un episodio che si è verificato lunedì sera durante il match Benevento – Livorno.

Il Questore di Benevento, Giuseppe Bellassai ha emanato, questa mattina, il provvedimento di DASPO per un tifoso del Benevento Calcio. L’obiettivo è anche quello di dare un segnale incisivo contro ogni forma di violenza e disordine pubblico che giunge al termine degli accertamenti condotti dalla Polizia di Stato dopo un episodio che si è verificato lunedì sera durante il match Benevento – Livorno.

Il destinatario del DASPO è un 34enne che nel corso dell’incontro di calcio valido per il campionato nazionale di serie B, che si è tenuto lo scorso 22 ottobre presso lo stadio “Ciro Vigorito” di Benevento, si è reso responsabile dell’innesco di un bengala.

Il provvedimento è stato emesso a seguito di approfondimenti investigativi effettuati nell’immediatezza dal personale della Divisione Anticrimine della Questura di Benevento e prevede il divieto di accesso in tutti i luoghi nei quali si svolgono manifestazioni calcistiche relative ai campionati nazionali professionali e dilettanti, al torneo denominato “Coppa Italia”, ai tornei internazionali e alle partite della Nazionale italiana di calcio che saranno disputate su tutto il territorio nazionale.

Al 34enne è stato imposto anche l’obbligo di presentazione presso la Questura di Benevento nelle more di tutti gli incontri disputati dal Benevento Calcio.
Il DASPO ha la durata di cinque anni.

Tags: ,