venerdì 23 agosto 2019 Pietrelcina.Venuta di Papa Francesco: la regione finanzia l’evento con un importo di 580.000,00 euro | infosannionews.it venerdì 23 agosto 2019
In evidenza

Geo-Paleontological Summer School: Quattordici studenti delle scuole per tre giorni al Paleolab di Pietraroja

Si  parte il 29 agosto Quattordici studenti dell’ultimo e penultimo anno delle ...

Città Spettacolo. Il Festival incontra la stampa ogni giorno alle ore 12,00

Città Spettacolo. Il Festival incontra la stampa ogni giorno alle ore 12,00

Nell'ambito della XL edizione di“Benevento Città Spettacolo” non mancherà “Il ...

Gestione Rifiuti: convocato il Consiglio Provinciale di Benevento

Gestione Rifiuti: convocato il Consiglio Provinciale di Benevento

Il Presidente della Provincia di Benevento, Antonio Di Maria, ha ...

I giovani del Summer Camp ELIS-ACEA progettano l’innovazione ecosostenibile.

Intelligenza artificiale al servizio di acqua, energia e ambiente.  “Dobbiamo iniziare ...

Le ordinanze di Palazzo Mosti in vista di “Città Spettacolo” con inizio domenica 25 Agosto.

Le ordinanze di Palazzo Mosti in vista di “Città Spettacolo” con inizio domenica 25 Agosto.

In vista della quarantesima edizione di Benevento  Città Spettacolo, niente ...

I Consiglieri Provinciali Bozzutto e Mucciacciaro hanno chiesto la convocazione del Consiglio Provinciale

I Consiglieri Provinciali Bozzutto e Mucciacciaro hanno chiesto la convocazione del Consiglio Provinciale

Il Consigliere Provinciale delegato all’Ambiente e Sindaco di Castelpagano, Giuseppe ...

Pietrelcina.Venuta di Papa Francesco: la regione finanzia l’evento con un importo di 580.000,00 euro

25/10/2018
By

L’evento del 17 marzo 2018 di grande risonanza per la cittadina che ha dato i natali a San Pio. Per l’allestimento del palco a Piana Romana e altri interventi connessi una spesa di oltre 300 mila euro

di Lino Santillo

(foto Angelo Masone)

La visita di Papa Francesco a Pietrelcina lo scorso 17 marzo 2018 ha comportato una serie di spese a carico dell’amministrazione comunale. Tantissimi gli interventi sull’intero territorio posti in essere dal sindaco Domenico Masone e dall’intero gruppo amministrativo per far fronte alla massa di pellegrini che poi ad onor del vero sono stati pochi. Comunque, la macchina organizzativa si è mossa in largo anticipo per cui le spese e gli interventi programmati sono stati portati a buon fine. In particolare, l’allestimento del palco a Piana Romana, unitamente ad amplificazione, sistemazione area, stampa e comunicazione ha comportato una cifra considerevole di oltre 300 mila euro. Come pure altre spese e interventi che hanno fatto lievitare il budget davvero elevato e consistente che si aggira di 500 mila euro. Comunque, la venuta del Sommo Pontefice a Pietrelcina è stata salutata con grande entusiasmo dai fedeli e devoti come pure dal popolo pietrelcinese, anche se la durata è stata breve di oltre sessanta minuti. Intanto, la regione campania tramite il presidente Vincenzo De Luca è stata solerte e ha finanziato la venuta del Papa a Pietrelcina con un intervento economico di euro 580.000,00.
Ovviamente, l’Ente comune in largo anticipo aveva inviato una delibera in regione per chiedere fondi adeguati in previsione del grande evento religioso legato alla venuta del Sommo Pontefice. Nello specifico, si tratta dei fondi Poc(programma operativo complementare) linea azione “rigenerazione urbana, politiche per il turismo e la cultura, promozione del turismo religioso”. Per cui, la giunta regionale – dichiara il sindaco Domenico Masone – ha destinato l’importo massimo complessivo di euro 580.000,00 per la realizzazione degli interventi relativi alla logistica, agli allestimenti, alla sicurezza, all’accoglienza dei pellegrini e all’attività di comunicazione della visita ufficiale del Santo Padre avvenuta il 17 marzo 2018”. Ovviamente, tante le spese e quindi le voci specifiche per ogni intervento posto in essere dall’amministrazione comunale, non solo a Piana Romana, ma anche sull’intero territorio comunale. Nello specifico: messa in sicurezza viabilità comunale euro 45.072,42; servizio navetta euro 15.000,00; potenziamento servizio raccolta differenziata euro 20.997,86. Come dicevamo la spesa consistente è derivata dall’allestimento del palco, amplificazione, sistemazione area, stampa, piano comunicazione, promozione evento, assistenza e tantissime altre voci a riguardo. Come pure altri interventi legati alla segnaletica stradale aggiuntiva (transenne catarifrangenti, segnali stradali); potenziamento servizio di illuminazione – impiantistica adeguamento sala stampa; noleggio bagni chimici e relativa gestione euro 5.978,00
Come pure, interventi finalizzati alla maggiore fruibilità del centro urbano da parte dei pellegrini. Infine, interventi per allestimento percorso visita Santo Padre;
spese varie per micro affidamenti ( acqua,
impermeabilini, ombrelli, spese minute). Come si può notare una cifra considerevole, considerato il grande e portentoso evento legato alla venuta di Sua Santità nella terra natale di Padre Pio. Per cui, la somma totale delle uscite comunali per tutti questi interventi è di euro 523, 323,62.

Tags:

             

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio