venerdì 28 Gennaio 2022 Benevento : sorpreso a vendere fiori abusivamente multato di oltre 2000 euro | infosannionews.it venerdì 28 Gennaio 2022
Smooth Slider
Covid.Al San Pio un deceduto e cinque dimessi.I pazienti ricocerati sono 64

Covid.Al San Pio un deceduto e cinque dimessi.I pazienti ricocerati sono 64

Al San Pio nelle ultime ore si registrano 5 dimessi ...

Inaugurato stamane l'anno accademico 2021/2022 dell'Università del Sannio

Presente alla cerimonia il Ministro del Sud e della ...

Revisione dei Conti,Rubano: “Capuano ha suggeritore somaro/stonato e non conosce normativa”

Revisione dei Conti,Rubano: Capuano ha suggeritore somaro/stonato e non conosce normativa

“Le Amministrazioni Comunali di cui ho fatto parte, ne’ l’attuale ...

Oggi a Castelpagano i funerali per la morte del sannita Lucio. Proclamato lutto cittadino

A Castelpagano, proclamato il lutto cittadino per la morte del ...

Stampa articolo Stampa articolo

Benevento : sorpreso a vendere fiori abusivamente multato di oltre 2000 euro

17/06/2012
By

La merce sequestrata è stata affidata alla Chiesa del Sacro Cuore. I controlli dei Carabinieri sono scattati in seguito a segnalazione di cittadini e commercianti di Benevento.

Oltre 2mila euro di sanzioni amministrative e sequestro di composizioni floreali a carico di un cittadino della provincia di Napoli, che, senza alcuna autorizzazione, vendeva composizioni floreali di vario genere in contrada Capodimonte. Questo il bilancio della specifica attività di controllo svolta nella mattinata dai Carabinieri della Compagnia di Benevento, nel corso di un mirato servizio finalizzato al contrasto degli illeciti in materia di commercio abusivo. I militari, raccogliendo anche le segnalazioni di alcuni cittadini e commercianti di Benevento, hanno effettuato controlli in vari punti della città.
In particolare notavano nella zona di Capodimonte un uomo, che aveva organizzato un vero e proprio banco, dove erano esposte composizioni floreali di vario genere, in particolare rose, poste in vendita abusivamente. Dai controlli emergeva che l’uomo proveniente dall’hinterland napoletano risultava sprovvisto di autorizzazione per il commercio ambulante e pertanto veniva sanzionato amministrativamente con il conseguente sequestro della merce, affidata al Parroco della Chiesa Sacro Cuore di Benevento, particolarmente impegnata in questi giorni in occasione dei festeggiamenti civili e religiosi.

Stampa articolo Stampa articolo