giovedì 25 aprile 2019 Conservatorio Nicola Sala: “Autunno Chitarristico” ospite d’onore della settima edizione l’artista Ryzhkova. | infosannionews.it giovedì 25 aprile 2019
In evidenza
dig

Benevento - Cosenza. C'è ottimismo tra i tifosi per il match contro i lupi silani

In conferenza stampa Bucchi predica calma ed attenzione ad una ...

Libera Benevento: “Un fiore per Delcogliano e Iermano”.

È l'invito che il coordinamento Provinciale di Libera Benevento rivolge ...

Azienda San Pio, IoX Benevento:”Pizzuti annulla la Delibera che Favoriva una Clinica Privata di Avellino”

Azienda San Pio, IoX Benevento:Pizzuti annulla la Delibera che Favoriva una Clinica Privata di Avellino

Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa dell'associazione IoX Benevento sulla ...

Conservatorio Nicola Sala: “Autunno Chitarristico” ospite d’onore della settima edizione l’artista Ryzhkova.

19/10/2018
By

Il direttore del Conservatorio ‘Nicola Sala’ di Benevento, Giuseppe Ilario insieme alla presidente Caterina Meglio, ha presentato la settima edizione di “Autunno Chitarristico”, in programma a Benevento dal 24 al 27 ottobre con l’eccezionale giovane chitarrista internazionale bielorussa Tatyana Ryzhkova una vera star del web.

Ospite d’eccezione di questa edizione la musicista Tatyana Ryzhkova, che si esibirà il 25 ottobre alle 20 al Teatro San Vittorino, e poi, il giorno dopo, alle ore 9, terrà una masterclass di chitarra. Una sfida, l’ha definita Ilario, questa manifestazione iniziata qualche anno fa e che nel tempo sta dando grandi risultati soprattutto dal punto di vista didattico e come percorso formativo per gli studenti.

L’obiettivo è   l’internalizzazione del nostro Conservatorio. – ha affermato Ilario -Anche se l’Autunno Chitarristico è a conclusione del nostro anno accademico, segna l’apertura del nuovo anno di attività che toccherà tutti gli aspetti musicali e didattici del nostro conservatorio che vanno dall’orchestra sinfonica al jazz e al pop, alla musica elettronica, toccheremo anche la musica sacra con il primo convegno internazionale di canto gregoriano nella liturgia e il canto beneventano, e grazie all’eccellenza dell’Arcivescovo di Benevento che è partner di questa iniziativa, avremo la prima mostra internazionale dei Codici beneventani. La presidente Caterina Meglio si è soffermata sulle esperienze iniziate insieme al direttore Ilario attuando la strategia che è quella di aprire al territorio e di lavorare attraverso queste iniziative con più istituzioni sia a livello nazionale che internazionale. Quindi ospitare questi grandi nomi e dare la possibilità ai nostri allievi di confrontarsi con autorevoli musicisti è una valenza importante sia dal punto di vista della didattica, ma soprattutto della ricerca. Noi ci siamo dati come missione di essere il driver culturale per rafforzare la nostra istituzione. Da non sottovalutare anche la crescita del numero di iscritti – ha evidenziato il direttore Ilario – , più che raddoppiata negli ultimi quattro anni passando dai 654 del 2014 agli oltre 1400 odierni. Ragionare sugli iscritti può sembrare semplicistico, ma è anche vero che il Ministero si basa sulle cifre più che sulle reali offerte formative. A presentare la manifestazione in programma nella prossima settimana sono stati i maestri del dipartimento di Chitarra con a capo il coordinatore Pietro Viti. L’evento sarà curato dai professori Mario Fragnito, Paolo Lambiase, e Fasano.

I chitarristi Tatyana Ryzhkova, Marco Battaglia, Giulio Tampalini e Christian Saggese, si esibiranno di volta in volta fino al concerto finale. Sabato 27 ottobre, l’Omaggio a Mario Castelnuovo-Tedesco, nel cinquantenario della morte, con un concerto di musiche  per chitarra e orchestra dell’autore fiorentino, che vedrà come solisti Giulio Tampalini, Christian Saggese e Piero Viti, al fianco dell’Orchestra del Conservatorio “N. Sala” di Benevento diretta da Francesco D’Ovidio.

Tags: ,

             

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio