lunedì 21 gennaio 2019 Asl, vacchini antinfluenzali: la distribuzione dal 25 Ottobre | infosannionews.it lunedì 21 gennaio 2019
In evidenza

Sostanze tossiche nei vestiti prodotti in Cina e venduti in Europa. Pedicini (M5s) interroga la Commissione europea

Tessuti tossici dalla Cina al mercato italiano. L’inchiesta della trasmissione ...

PD Candidature per la segreteria regionale e nazionale: Preferiti Martina - De Caro

Congresso Pd, nel capoluogo sannita, preferiti Martina-De Caro. Si è svolto ...

Incantano i Valzer di Strauss eseguiti dall'Orchestra da Camera dell'Accademia di Santa Sofia

Non poteva esserci miglior esordio per l'Orchestra da Camera stabile ...

Edil Appia Basket Sant’Agnese: la Zero Time Aragona va ko.

Per l’under 16 arriva la nona vittoria consecutiva. Continua senza sosta ...

Benevento. Spaccia in pieno centro storico: giovanissimo arrestato dalla Polizia

Spacciava hashish in pieno centro storico, il giovane arrestato nel ...

Benevento. Domani lezioni regolari all'Istituto Le Streghe-Marco Polo

Stamani sono stati effettuati ulteriori accertamenti dal responsabile del Servizio ...

Asl, vacchini antinfluenzali: la distribuzione dal 25 Ottobre

19/10/2018
By

L’Azienda Sanitaria Locale consiglia vivamente ai cittadini la vaccinazione perche quest’anno il virus si annuncia particolarmente aggressivo.

La Asl di Benevento comunica che da giovedì 25 ottobre saranno in distribuzione i vaccini antinfluenzali presso i medici di medicina di base. Hanno diritto alla vaccinazione gratuita i cittadini di età pari o superiore ai 65 anni; le donne che si trovano al secondo e terzo mese di gravidanza e, più in generale, i pazienti di tutte le età affetti da patologie che aumentano il rischio di complicanze da influenza quali ad esempio il diabete, malattie immunitarie o cardiovascolari e respiratorie croniche. I soggetti non ricompresi in tali categorie potranno acquistare il vaccino in farmacia.

“L’influenza – spiega il direttore sanitario della Asl, Vincenzo D’Alterio – è classificata tra le prime dieci cause di decesso in Italia, per questo l’Azienda Sanitaria Locale consiglia vivamente ai cittadini la vaccinazione all’inizio di ogni stagione influenzale per ridurre il più possibile la proliferazione del virus che quest’anno si annuncia particolarmente aggressivo. Sono 60mila le dosi che abbiamo richiesto e che consegneremo ai medici di medicina generale sulla scorta delle indicazioni da loro fornite a giugno scorso. Inoltre, proprio per sottolineare l’importanza del vaccino, abbiamo ideato una campagna di comunicazione attraverso delle locandine informative che consegneremo in questi giorni a medici e farmacie”.

Tags: ,

             

Ca.Ri. srl

Italia Service Servizi Finanziari s.r.l.

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio