martedì 11 dicembre 2018 Liceo Classico Benevento. Sabato 13 Ottobre presentazione del libro “La mafia si può vincere” | infosannionews.it martedì 11 dicembre 2018
In evidenza
Terremoto. Leggera scossa nel Sannio con epicentro fuori Solopaca

Terremoto. Leggera scossa nel Sannio con epicentro fuori Solopaca

Alle 12,01 ora locale la terra ha avuto un piccolo ...

Il Presidente della Provincia incontra il Rettore dell'Università del Sannio

Antonio Di Maria, Presidente della Provincia di Benevento, ha ricevuto ...

Consorzio Agrario Benevento, la Fai Cisl al MISE a Roma.

Consorzio Agrario Benevento, la Fai Cisl al MISE a Roma.

Fai Cisl: "Lavoratori Preoccupati, Serve una Prospettiva di Rilancio". Il 10 ...

Dimensionamento scolastico, Mortaruolo: “Due nuovi indirizzi per la scuola sannita”

Dimensionamento scolastico, Mortaruolo: “Due nuovi indirizzi per la scuola sannita”

“Tra i nuovi indirizzi di studio che la Regione Campania ...

Ricerca Idrocarburi nel Fortore.I sindaci convocati a Napoli contrari al progetto della Delta Energy

A margine della riunione di oggi, presso il Centro Direzionale, ...

Benevento, Mollica (M5S) sollecita l’Amministrazione su Biblioteca Comunale, Istruzione e Cultura.

Benevento, Mollica (M5S) sollecita l'Amministrazione su Biblioteca Comunale, Istruzione e Cultura.

"E’ trascorso quasi un anno da quando il Consiglio Comunale ...

Liceo Classico Benevento. Sabato 13 Ottobre presentazione del libro “La mafia si può vincere”

11/10/2018
By

All’interno del Progetto “Educazione alla legalità” del Liceo Giannone sabato 13 ottobre (alle ore 9,00 nell’Aula Palatucci) sarà presentato il libro “La mafia si può vincere” (Aragno editore) di Giacomo Ciriello, già Capo della Segreteria del Viminale con Roberto Maroni ministro.

Il libro ripercorre la storia della legislazione antimafia del IV governo Berlusconi, tra il 2008 e il 2011, riportando i dati e i risultati dell’azione condotta in quegli anni dall’esecutivo per sconfiggere Cosa Nostra. La ricostruzione dell’attività istituzionale segue un ordine cronologico, partendo dal primo Consiglio dei Ministri tenutosi a Napoli due settimane dopo il giuramento del Governo, che portò all’approvazione del pacchetto sicurezza, fino agli ultimi protocolli di legalità e agli arresti di superlatitanti nell’autunno 2011, il numero e il valore dei beni confiscati alla mafia, lo scioglimento degli Enti locali con infiltrazioni mafiose.

Il D.S. Luigi Mottola accoglierà e saluterà i presenti. Il prof. Amerigo Ciervo introdurrà e modererà la discusione.

Tags:

             

Ca.Ri. srl

Italia Service Servizi Finanziari s.r.l.

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio