In evidenza

Domani 22 Ottobre scuole chiuse a Benevento

Lo ha annunciato il Sindaco Clemente Mastella. “Scuole di ogni ordine ...

Pietrelcina. Angelo Masone premiato alla III^ Edizione della Biennale d'Arte Contemporanea di Salerno

Ennesimo riconoscimento per l’artista pietrelcinese apprezzato da critica e stampa ...

il 23 Ottobre conferenza stampa di presentazione 3° edizione della rassegna Santa Sofia in Santa Sofia

L’Accademia di Santa Sofia di Benevento martedi prossimo, 23 ottobre, ...

Periferie, Ricciardi: “Il governo ha fatto la sua parte, ora occhio a progetti e lavori”

Periferie, Ricciardi: Il governo ha fatto la sua parte, ora occhio a progetti e lavori

La senatrice Sabrina Ricciardi consegna alla stampa alcune riflessioni e ...

Bucchi : Dobbiamo imparare ad essere più cattivi agonisticamente. I convocati con il Livorno

Il campionato di serie B esaspera l'agonismo e la cattiveria ...

Va alla Bra.ti Formazione SG Volley il derby contro l’Accademia Volley Benevento

11/10/2018
By

Si conclude con una vittoria per 1-3 l’avventura delle ragazze della Bra.Ti Formazione SG Volley, che espugnano la palestra Amato e conquistano il primo successo stagionale.

Partita da due volti quella vista ieri nella palestra di P.zza Risorgimento, dove si affrontavano due squadre costruite per centrare obiettivi diversi. Al cospetto di un’Accademia rimaneggiata, a causa degli infortuni, le diavole rosse sangiorgesi mostrano di continuare il loro processo di crescita con una buona prova corale ma caratterizzata ancora da troppe incertezze ed errori.

I primi due set sono stati quelli più combattuti, dove si sono viste maggiormente le due squadre e dove i tecnici hanno potuto valutare meglio i propri team, prima di iniziare la serie di sostituzioni che ha cambiato totalmente volto ai due sestetti.

Queste le parole di mister Poccetti a fine gara:

“Contento per la vittoria un pò meno per la prestazione, c’è ancora molto da lavorare. Dobbiamo crescere come attenzione e limitare il più possibile gli errori, specialmente quelli banali. Il nostro è un cantiere aperto e sono ancora tante le cose sulla quale dover lavorare per ottenere quella quadratura di squadra che può consentirci di raggiungere gli obiettivi prefissati. Comunque so di avere un gruppo di ragazze che hanno tanta voglia di lavorare e io e i miei collaboratori faremo in modo di tirare fuori il meglio da ognuna di loro. L’ambiente e la Società sono componenti essenziali per raggiungere risultati, e sotto questo punto di vista credo che di meglio non potevamo sperare di avere. Dispiace per questa sosta forzata del campionato, eravamo già con la testa all’esordio di domenica, ma faremo tesoro di questo ulteriore tempo che abbiamo a disposizione per oliare al meglio i nostri ingranaggi di squadra”.

 

Tags:

             

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio