mercoledì 20 febbraio 2019 Fontanarosa: ruba una borsa da una macchina in sosta davanti al cimitero. Denunciata una Sannita. | infosannionews.it mercoledì 20 febbraio 2019
In evidenza

Museo Archeologico del Sannio Caudino di Montesarchio : “Un pomeriggio al Museo”

Venerdì 22 febbraio, primo appuntamento della rassegna dedicata alle collezioni ...

Al Teatro Romano di Benevento “Aperitivo in musica” sabato 23 febbraio.

Al Teatro Romano di Benevento Aperitivo in musica sabato 23 febbraio.

Sabato 23 febbraio 2019, dalle ore 10,30 nel Teatro Romano ...

Benevento. Implementazione dell’infrastruttura della banda ultra larga in città.

Benevento. Implementazione dell’infrastruttura della banda ultra larga in città.

La Giunta comunale nella seduta odierna ha approvato la delibera ...

Acqua. A Benevento arriverà l'acqua di San Salvatore Telesino

Convocata dal sindaco Clemente Mastella, questa mattina si è tenuta ...

Confindustria Benevento aderisce alla Rete di Confindustria per la Montagna.

Consegnato al ministro Erica Stefani il dossier per sostenere il ...

Telese Terme, la Volante ritrova la refurtiva trafugata da un appartamento il giorno prima.

A seguito di specifici servizi di controllo del territorio volti ...

Fontanarosa: ruba una borsa da una macchina in sosta davanti al cimitero. Denunciata una Sannita.

10/10/2018
By

La borsa conteneva oltre i documenti e denaro anche il bancomat con codice segreto. la donna una 40enne SannitaE è accusata di furto aggravato.

Per questo motivo è stata denunciata dai carabinieri di Mirabella Eclano, in provincia di Avellino. L’indagine avviata dai militari dell’Arma, è partita dopo una denuncia riguardante il furto di una borsa dall’interno di un’auto parcheggiata nel piazzale davanti al cimitero di Fontanarosa.

La borsa conteneva oltre i documenti e denarola tessera bancomat con il codice segreto conservato nella stessa e la 40enne sannita aveva già utilizzato. Solo grazie alla tempestiva con cui i Carabinieri hanno condotto le indaggini   attraverso l’acquisizione di utili informazioni nonché lo sviluppo delle immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza, si è arrivati all’identificazione della presunta responsabile. La donna aveva già utilizzato incautamente la tessera per un prelievo presso uno sportello ATM di Mirabella Eclano.

Tags:

             

Ca.Ri. srl

Italia Service Servizi Finanziari s.r.l.

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio