In evidenza

Domani 22 Ottobre scuole chiuse a Benevento

Lo ha annunciato il Sindaco Clemente Mastella. “Scuole di ogni ordine ...

Pietrelcina. Angelo Masone premiato alla III^ Edizione della Biennale d'Arte Contemporanea di Salerno

Ennesimo riconoscimento per l’artista pietrelcinese apprezzato da critica e stampa ...

il 23 Ottobre conferenza stampa di presentazione 3° edizione della rassegna Santa Sofia in Santa Sofia

L’Accademia di Santa Sofia di Benevento martedi prossimo, 23 ottobre, ...

Periferie, Ricciardi: “Il governo ha fatto la sua parte, ora occhio a progetti e lavori”

Periferie, Ricciardi: Il governo ha fatto la sua parte, ora occhio a progetti e lavori

La senatrice Sabrina Ricciardi consegna alla stampa alcune riflessioni e ...

Bucchi : Dobbiamo imparare ad essere più cattivi agonisticamente. I convocati con il Livorno

Il campionato di serie B esaspera l'agonismo e la cattiveria ...

Meetup Partecipazione a 5 Stelle ” Sul Ponte San Nicola si apre un fronte caldo”

20/09/2018
By

Le notizie di oggi, pubblicate da IL MATTINO di Benevento, fanno finalmente luce su alcune delle questioni poste più volte da questo Meet Up all’indirizzo del Sindaco Mastella, scrivono in una nota i componenti.


“Con l’acquisizione delle carte da parte della Procura sul Ponte San Nicola, si apre un fronte “caldo” per il nostro Sindaco. Perché? Perché, come avevamo anticipato, le criticità del ponte si conoscevano almeno dal 2012 ed i lavori di rifacimento per 120.000 riguardavano in realtà solo un po’ di asfalto e qualche mattonella, per poi essere inaugurato in pompa magna qualche tempo dopo.
Come mai è stato chiuso, poi sono stati fatti i lavori, poi è stato riaperto ed inaugurato e poi richiuso un’altra volta? La magistratura indagherà…
Seconda questione: sono stati nominati i 3 esperti che devono valutare le condizioni del Ponte e già Pietro Moretti in un ennesimo sopralluogo (speriamo fatto sotto al ponte) ha espresso perplessità in merito all’opera.
Nulla di nuovo su questo, fa piacere invece (siamo chiaramente ironici)vedere che l’Amministrazione, in maniera celere, ha stabilito anche i compensi per i 3 componenti della Commissione, Pecce, Cosenza e Moretti in 45.000 più iva ,ma lo stesso sindaco non aveva dichiarato tempo fa che la consulenza sarebbe stata gratuita? Siamo sempre d’accordo che i professionisti debbano essere ricompensati per il lavoro svolto –e riguarda tutti, naturalmente- l’appunto però lo facciamo sulle dichiarazioni del sindaco: prima gratis e poi a pagamento?
Siamo sempre più convinti che sulle emergenze, tipo scuole e San Nicola, il Sindaco, non essendo a conoscenza delle problematiche –ma non è a conoscenza, o non era, di nessuna delle problematiche della nostra città- farebbe meglio a riflettere prima di rilasciare dichiarazioni enfatiche, lavorando invece per il bene di questa città, non concentrandosi solo ed esclusivamente su alberi di Natale, concerti, illuminazione dei monumenti.” E’ quanto si legge nel comunicato inviato.

Tags:

             

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio