mercoledì 20 febbraio 2019 Meetup Partecipazione a 5 Stelle ” Sul Ponte San Nicola si apre un fronte caldo” | infosannionews.it mercoledì 20 febbraio 2019
In evidenza

Museo Archeologico del Sannio Caudino di Montesarchio : “Un pomeriggio al Museo”

Venerdì 22 febbraio, primo appuntamento della rassegna dedicata alle collezioni ...

Al Teatro Romano di Benevento “Aperitivo in musica” sabato 23 febbraio.

Al Teatro Romano di Benevento Aperitivo in musica sabato 23 febbraio.

Sabato 23 febbraio 2019, dalle ore 10,30 nel Teatro Romano ...

Benevento. Implementazione dell’infrastruttura della banda ultra larga in città.

Benevento. Implementazione dell’infrastruttura della banda ultra larga in città.

La Giunta comunale nella seduta odierna ha approvato la delibera ...

Acqua. A Benevento arriverà l'acqua di San Salvatore Telesino

Convocata dal sindaco Clemente Mastella, questa mattina si è tenuta ...

Confindustria Benevento aderisce alla Rete di Confindustria per la Montagna.

Consegnato al ministro Erica Stefani il dossier per sostenere il ...

Telese Terme, la Volante ritrova la refurtiva trafugata da un appartamento il giorno prima.

A seguito di specifici servizi di controllo del territorio volti ...

Meetup Partecipazione a 5 Stelle ” Sul Ponte San Nicola si apre un fronte caldo”

20/09/2018
By

Le notizie di oggi, pubblicate da IL MATTINO di Benevento, fanno finalmente luce su alcune delle questioni poste più volte da questo Meet Up all’indirizzo del Sindaco Mastella, scrivono in una nota i componenti.


“Con l’acquisizione delle carte da parte della Procura sul Ponte San Nicola, si apre un fronte “caldo” per il nostro Sindaco. Perché? Perché, come avevamo anticipato, le criticità del ponte si conoscevano almeno dal 2012 ed i lavori di rifacimento per 120.000 riguardavano in realtà solo un po’ di asfalto e qualche mattonella, per poi essere inaugurato in pompa magna qualche tempo dopo.
Come mai è stato chiuso, poi sono stati fatti i lavori, poi è stato riaperto ed inaugurato e poi richiuso un’altra volta? La magistratura indagherà…
Seconda questione: sono stati nominati i 3 esperti che devono valutare le condizioni del Ponte e già Pietro Moretti in un ennesimo sopralluogo (speriamo fatto sotto al ponte) ha espresso perplessità in merito all’opera.
Nulla di nuovo su questo, fa piacere invece (siamo chiaramente ironici)vedere che l’Amministrazione, in maniera celere, ha stabilito anche i compensi per i 3 componenti della Commissione, Pecce, Cosenza e Moretti in 45.000 più iva ,ma lo stesso sindaco non aveva dichiarato tempo fa che la consulenza sarebbe stata gratuita? Siamo sempre d’accordo che i professionisti debbano essere ricompensati per il lavoro svolto –e riguarda tutti, naturalmente- l’appunto però lo facciamo sulle dichiarazioni del sindaco: prima gratis e poi a pagamento?
Siamo sempre più convinti che sulle emergenze, tipo scuole e San Nicola, il Sindaco, non essendo a conoscenza delle problematiche –ma non è a conoscenza, o non era, di nessuna delle problematiche della nostra città- farebbe meglio a riflettere prima di rilasciare dichiarazioni enfatiche, lavorando invece per il bene di questa città, non concentrandosi solo ed esclusivamente su alberi di Natale, concerti, illuminazione dei monumenti.” E’ quanto si legge nel comunicato inviato.

Tags:

             

Ca.Ri. srl

Italia Service Servizi Finanziari s.r.l.

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio