In evidenza

Domani 22 Ottobre scuole chiuse a Benevento

Lo ha annunciato il Sindaco Clemente Mastella. “Scuole di ogni ordine ...

Pietrelcina. Angelo Masone premiato alla III^ Edizione della Biennale d'Arte Contemporanea di Salerno

Ennesimo riconoscimento per l’artista pietrelcinese apprezzato da critica e stampa ...

il 23 Ottobre conferenza stampa di presentazione 3° edizione della rassegna Santa Sofia in Santa Sofia

L’Accademia di Santa Sofia di Benevento martedi prossimo, 23 ottobre, ...

Periferie, Ricciardi: “Il governo ha fatto la sua parte, ora occhio a progetti e lavori”

Periferie, Ricciardi: Il governo ha fatto la sua parte, ora occhio a progetti e lavori

La senatrice Sabrina Ricciardi consegna alla stampa alcune riflessioni e ...

Bucchi : Dobbiamo imparare ad essere più cattivi agonisticamente. I convocati con il Livorno

Il campionato di serie B esaspera l'agonismo e la cattiveria ...

Apollosa, l’ex-segretario comunale Nicola Di Rubbo festeggia il meritato riposo.

17/09/2018
By

Ieri pomeriggio, nella bella cornice rappresentata dall’Azienda agrituristica “O’ Tivolo” (il tivolo è una pietra che si collocava nei pressi del camino per cuocere una pizza di mais, che poi si mischiava alla verdura) di Apollosa, l’ormai ex-segretario comunale Nicola Di Rubbo ha voluto salutare gli amministratori e i dipendenti vecchi e nuovi dell’Ente posto alle pendici del Monte Taburno.

I dipendenti del Comune hanno regalato al dr. Di Rubbo un bellissimo orologio e gli hanno consegnato una pergamena che così recitava: “La vita è fatta di tappe e ognuna è il trampolino per tuffarsi nell’altra che segue. Con la pensione, caro Segretario, non termina il Vostro viaggio, ma inizia un nuovo percorso. Godetevi il meritato riposo. Auguri da tutti noi”. A questa bella giornata hanno partecipato il sindaco attuale Marino Corda e il suo predecessore Federico Meoli, nonché il maresciallo maggiore Vincenzo Solla, comandante della Stazione Carabinieri di San Leucio del Sannio. Presente, tra gli altri, Fioravante Bosco, segretario generale aggiunto della Uil Avellino/Benevento, sindacalista molto noto ad Apollosa, il quale conobbe il dr. Nicola Di Rubbo già alla fine degli anni ’80. Il segretario Di Rubbo, che nell’ultimo periodo ha svolto il servizio anche per la sede convenzionata di Arpaise, ha riscosso, nei 28 anni di servizio nel comune di Apollosa, il riconoscimento unanime da parte di tutti gli amministratori che si sono avvicendati negli anni, poiché ha sempre lavorato con rettitudine a favore della Comunità. Anche col sindacato, e in particolare con la Uil, ha tenuto sempre un comportamento di leale collaborazione teso alla risoluzione delle vertenze che si sono succedute nel tempo. Fioravante Bosco vuole testimoniare pubblicamente il suo apprezzamento per l’opera davvero meritoria svolta da questo inimitabile servitore dello Stato: “Negli oltre 38 anni di servizio, Ti sei sempre distinto per spirito di abnegazione nei confronti di tutti. Ti auguro lunga vita, e sono certo che metterai ancora a disposizione la Tua grande esperienza per le comunità locali sannite, che mai come oggi hanno bisogno di interpreti sinceri e preparati per essere insostituibili punti di riferimento”.

Tags:

             

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio