In evidenza

Invito A Teatro Daniele Pecci in: L'amico ritrovato.

Secondo appuntamento per “Invito a Teatro”, la rassegna teatrale promossa ...

Premio Anassilaos-Pitagora di Samo 2018 a Massimo Squillante prorettore dell’Unisannio

Per l’attività scientifica nel campo dell’analisi e della modellazione di ...

'Il Senso delle Cose': uscito il nuovo singolo del cantautore sannita Snetsky.

'Il Senso delle Cose' (https://youtu.be/N3nR2az0OjM) è il nuovo singolo del ...

Si scaglia contro un barista, 22enne denunciato dalla Squadra Volanti.

Si è scagliato violentemente contro il dipendente di un bar ...

_______________________________________________________________________________________ _______________________________________________________________________________________

Messaggio augurale al mondo scolastico da parte della Uil.

12/09/2018
By

Fioravante Bosco, segretario generale aggiunto della Uil Avellino/Benevento, per l’apertura dell’anno scolastico 2018-19 in provincia di Benevento, e dopo aver partecipato alla cerimonia di avvio delle lezioni presso l’Istituto “La Salle”, ha voluto rivolgere il suo augurio a tutte le componenti scolastiche.

 “La scuola è un bene di tutti, e tutti siamo chiamati a farla migliorare: il primo giorno di scuola è un momento di forte impatto emotivo, ricco di aspettative ma anche di apprensioni e ansie, soprattutto per chi si avvicina per la prima volta a una nuova realtà scolastica. La campanella che suona, dopo una stagione di vacanze e tempo libero, richiama all’impegno e allo studio, e così si ripete quel momento emozionante che è da sempre il primo giorno di scuola: gli studenti vi entrano portando con loro le inquietudini e le contraddizioni del nostro tempo, ma anche tante aspettative e speranze. A noi adulti, il compito di saperli ascoltare, di saperne cogliere tutte le potenzialità, di accompagnarli in un cammino che li aiutino a credere in sé stessi, a riconoscere i propri individuali talenti. Rivolgo, pertanto, il saluto e l’augurio a tutto il personale scolastico, agli alunni e alle famiglie, consapevoli che il loro supporto è indispensabile affinché la Scuola diventi il luogo in cui i concetti e i valori della partecipazione civile e democratica si concretizzino per diventare comportamento e condotta di vita. Il messaggio per tutti gli alunni è di rispettare l’impegno e gli sforzi che la Scuola richiede, e di non dissipare il patrimonio di intelletto, di energia e di speranza racchiuso nelle menti di ciascuno, lì dove è disegnato il futuro del Paese, per ben utilizzarlo e non disperderlo, o peggio ancora esportarlo all’estero”.

Tags:

             

Italia Service Servizi Finanziari s.r.l.

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio