sabato 16 febbraio 2019 Messaggio augurale al mondo scolastico da parte della Uil. | infosannionews.it sabato 16 febbraio 2019
In evidenza

Teatro Eidos, in scena: La fantastica storia dell’Orlando furioso

Andrà in scena il 18 febbraio presso il Teatro De ...

Puglianello,Riconoscimento per Danilo Mongillo che ha Aperto un Ristorante Italiano a new York.

Il Sindaco di Puglianello, Francesco Maria Rubano, ha deciso di ...

Telese Terme,via libera dalla ASL di Benevento per la realizzazione di un edificio sede del SERD

Telese Terme,via libera dalla ASL di Benevento per la realizzazione di un edificio sede del SERD

Sarà demolito l'edificio ubicato in via Cristoforo Colombo e ricostruito ...

Approvate a Roma ipotesi piattaforme del CCNL Industria Alimentare e Cooperazione

Approvate a Roma ipotesi piattaforme del CCNL Industria Alimentare e Cooperazione

Fai Cisl: "dalle Piattaforme approvate una leva per la crescita". Ieri ...

Inaugurato il Presidio interterritoriale di Libera per la Valle Caudina e per la Valle Telesina

Il presidio è dedicato alla memoria di Raffaele Delcogliano ed ...

Meetup Partecipazione a 5 Stelle. La Gesesa regala un pick Up alla Polizia Municipale, chi ostenterà il nuovo mezzo ?

Meetup Partecipazione a 5 Stelle. La Gesesa regala un pick Up alla Polizia Municipale, chi ostenterà il nuovo mezzo ?

"Apprendiamo dalla stampa che la Gesesa, lungi da illuminare d’”immenso” ...

Messaggio augurale al mondo scolastico da parte della Uil.

12/09/2018
By

Fioravante Bosco, segretario generale aggiunto della Uil Avellino/Benevento, per l’apertura dell’anno scolastico 2018-19 in provincia di Benevento, e dopo aver partecipato alla cerimonia di avvio delle lezioni presso l’Istituto “La Salle”, ha voluto rivolgere il suo augurio a tutte le componenti scolastiche.

 “La scuola è un bene di tutti, e tutti siamo chiamati a farla migliorare: il primo giorno di scuola è un momento di forte impatto emotivo, ricco di aspettative ma anche di apprensioni e ansie, soprattutto per chi si avvicina per la prima volta a una nuova realtà scolastica. La campanella che suona, dopo una stagione di vacanze e tempo libero, richiama all’impegno e allo studio, e così si ripete quel momento emozionante che è da sempre il primo giorno di scuola: gli studenti vi entrano portando con loro le inquietudini e le contraddizioni del nostro tempo, ma anche tante aspettative e speranze. A noi adulti, il compito di saperli ascoltare, di saperne cogliere tutte le potenzialità, di accompagnarli in un cammino che li aiutino a credere in sé stessi, a riconoscere i propri individuali talenti. Rivolgo, pertanto, il saluto e l’augurio a tutto il personale scolastico, agli alunni e alle famiglie, consapevoli che il loro supporto è indispensabile affinché la Scuola diventi il luogo in cui i concetti e i valori della partecipazione civile e democratica si concretizzino per diventare comportamento e condotta di vita. Il messaggio per tutti gli alunni è di rispettare l’impegno e gli sforzi che la Scuola richiede, e di non dissipare il patrimonio di intelletto, di energia e di speranza racchiuso nelle menti di ciascuno, lì dove è disegnato il futuro del Paese, per ben utilizzarlo e non disperderlo, o peggio ancora esportarlo all’estero”.

Tags:

             

Ca.Ri. srl

Italia Service Servizi Finanziari s.r.l.

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio