In evidenza
Montesarchio. Carabinieri eseguono controllo straordinario del territorio

Montesarchio. Carabinieri eseguono controllo straordinario del territorio

Vasta e diversificata operazione di perlustrazione e controllo del territorio ...

Piano Lavoro, Mortaruolo: “Sto programmando un incontro con i Sindaci sanniti”

“Nei prossimi giorni organizzerò un incontro con tutti i sindaci ...

Giovedì 18 ottobre si è riunito il Coordinamento Cittadino del Partito Democratico.

Giovedì 18 ottobre si è riunito il Coordinamento Cittadino del Partito Democratico.

All'ordine del giorno, l'organizzazione dei lavori in vista della stagione ...

Benevento. Il 26 Ottobre si inaugura il nuovo allestimento del restaurato Obelisco di Iside

Benevento. Il 26 Ottobre si inaugura il nuovo allestimento del restaurato Obelisco di Iside

L'inaugurazione al Museo del Sannio. Il 26 Ottobre 2018 alle ore ...

Ugo Dell’Unto riconfermato alla presidenza di AISM Benevento

Ugo Dell’Unto è stato riconfermato Presidente dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla(AISM) ...

Pesco Sannita. Sagra della paccozza: due magiche serate di arte culinaria

12/08/2018
By

Migliaia di persone arrivate nella ridente cittadina nei giorni 10 e 11 agosto per gustare le prelibate pietanze. Laudato: “ringrazio tutte le persone arrivate nel nostro paese, come pure il sindaco, gli amministratori, le associazioni e tutti i soci della Pro –Loco”.

di Lino Santillo

Due giorni (10 e 11 agosto) di grande connotazione e aggregazione per migliaia di persone arrivate a Pesco sannita per gustare la prelibata pietanza della “paccozza”. L’importante manifestazione che richiama da svariati anni il pubblico delle grandi occasioni si è svolta nei giorni 10 e 11 Agosto, in Piazza Umberto a Pesco Sannita, a partire dalle ore 20,30.
L’evento organizzato dalla Pro-Loco presieduto dal dinamico Guglielmo Laudato e dall’ amministrazione Comunale di Pesco Sannita, sindaco Antonio Michele con il supporto e il sostegno dell’intera amministrazione, come di altri organismi associativi. Nel corso delle due serate le varie persone arrivata dal Sannio e da tutta la regione come pure dal Molise hanno avuto modo di rendersi conto da vicino e gustare le prelibate pietanze. Il ricco menù costituito da: primo, secondo, contorno e frutta.
Le pietanze accompagnate da ottimo vino locale, dove ognuno, come pure i tantissimi nuclei familiari hanno avuto modo di gustare l’abbondante libagione comodamente seduti sulle panche messe a disposizione dall’organizzazione della Pro – Loco, allietati da spettacoli musicali e gruppi folkloristici
Ovviamente, tutti si chiedono cosa è la paccozza?
La paccozza è un particolare tipo di pasta fresca, ottenuta da farine locali, che caratterizza l’antica tradizione culinaria nostrana. Tante le ricette in cui può essere eletta a ingrediente principale: dalla pasta al pomodoro più classica, alla pasta con il sugo di carne, alla pasta e fagioli e tantissime altre pietanze.
La preparazione della paccozza parte dalla farina di semola di grano duro che, dopo essere stata impastata semplicemente con acqua e sale, viene stesa a formare una sfoglia spessa. Quest’ultima, tagliata in lunghe strisce, viene poi tagliata in maniera casuale a formare tanti poligoni irregolari. La particolare farina scelta diventa essenziale per evitare che la pasta stessa si attacchi troppo durante la breve cottura. Intanto, nel corso delle due serate si sono alternate tantissime autorità militari, religiose e civili. In particolare, nel corso della serata del giorno 11 vi è stato l’arrivo a sorpresa del presidente provinciale dell’Unpli Antonio Lombardi il quale si è complimentato dell’importante evento culinario e dell’abnegazione e impegno profuso nel corso della giornata precedente dall’intero apparato della Pro – Loco. A tal proposito, va dato merito a tutti i soci e alle persone che a vario titolo hanno lavorato con particolare umiltà, dedizione e spirito di sacrificio per portare alto il nome della Pro – Loco e tutta Pesco Sannita. Lo stesso sindaco Antonio Michele si è complimentato con il presidente Laudato e con tutti gli iscritti al sodalizio per l’impegno e le magiche serate offerte a tutti coloro che si sono alternati nel corso delle serate del 10 e11 agosto 2018. Infine, lo stesso presidente della Pro – Loco Guglielmo Laudato ha ringraziato tutti i convenuti, le autorità intervenute, le famiglie, i giovani, la cittadinanza pescolana, il sindaco Antonio Michele e l’intera amministrazione comunale, le associazioni e naturalmente tutti i soci e le persone che hanno lavorato durante e con grande spirito di sacrificio nel corso delle due serate, in particolare nei giorni precedenti per preparare e cucinare la tanto attesa pietanza della paccozza. Naturalmente, il presidente ha dato appuntamento a tutti i presenti al prossimo agosto 2019.

Tags:

             

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio