mercoledì 20 febbraio 2019 Valle caudina: vasta operazione antidroga da parte dei Carabinieri. | infosannionews.it mercoledì 20 febbraio 2019
In evidenza

Museo Archeologico del Sannio Caudino di Montesarchio : “Un pomeriggio al Museo”

Venerdì 22 febbraio, primo appuntamento della rassegna dedicata alle collezioni ...

Al Teatro Romano di Benevento “Aperitivo in musica” sabato 23 febbraio.

Al Teatro Romano di Benevento Aperitivo in musica sabato 23 febbraio.

Sabato 23 febbraio 2019, dalle ore 10,30 nel Teatro Romano ...

Benevento. Implementazione dell’infrastruttura della banda ultra larga in città.

Benevento. Implementazione dell’infrastruttura della banda ultra larga in città.

La Giunta comunale nella seduta odierna ha approvato la delibera ...

Acqua. A Benevento arriverà l'acqua di San Salvatore Telesino

Convocata dal sindaco Clemente Mastella, questa mattina si è tenuta ...

Confindustria Benevento aderisce alla Rete di Confindustria per la Montagna.

Consegnato al ministro Erica Stefani il dossier per sostenere il ...

Telese Terme, la Volante ritrova la refurtiva trafugata da un appartamento il giorno prima.

A seguito di specifici servizi di controllo del territorio volti ...

Valle caudina: vasta operazione antidroga da parte dei Carabinieri.

09/08/2018
By

Denunce e segnalazioni.

Nella mattinata odierna è stata eseguita una vasta operazione tesa al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti e alla detenzione illecita di armi. Sono stati impiegati circa 50 militari in una serie di controlli nel centro caudino e nei comuni di Tocco Caudio e Apollosa.

Al termine dell’attività, di numerose perquisizioni domiciliari, personali e veicolari con l’ausilio di personale del Nucleo Cinofili CC di Sarno, sono state denunciate in stato di libertà 3 persone, rispettivamente di 38, 30 e 25 anni e tutti già noti alle forze dell’ordine per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti con il sequestro di 20 grammi di cocaina e 5 tra hashish e marijuana.Stessa misura anche per un 44enne, accusato di furto di energia elettrica. E’ emerso, infatti, che aveva provveduto ad allacciare abusivamente l’impianto elettrico della propria abitazione al contatore dell’Enel. Nel medesimo contesto è stato denunciato un 48enne per favoreggiamento poiché aveva tentato di tranciare i fili della stessa abitazione mediante l’utilizzo di forbici, cercando di eludere il controllo dei militari.

Segnalati alla Prefettura di Benevento, infine, 4 ragazzi della zona, rispettivamente di anni 25, 27, 19 e 18 poiché trovati in possesso di modiche quantità di sostanze stupefacenti che detenevano per uso personale. La sostanza rinvenuta veniva sottoposta a sequestro amministrativo.

Tags:

             

Ca.Ri. srl

Italia Service Servizi Finanziari s.r.l.

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio