In evidenza

Benevento by night. Domani sabato 20 Ottobre il secondo appuntamento.

Si terrà domani , sabato 20 ottobre dalle 19, il ...

Operazione “Movida Sicura”, verbali per oltre 30mila euro

Ammonta a oltre 30mila euro l'importo complessivo dei verbali elevati ...

Benevento.Presentato il libro : “A Benevento nacque San Giuseppe Moscati”

Presso l’auditorium Ospedale Sacro Cuore di Gesù, presenti il Superiore ...

Gesesa presenta ai Comitati di Quartiere di Benevento il Progetto del Sistema di Depurazione.

GESESA ha presentato ieri, mercoledì 17 ottobre, il progetto complessivo ...

Benevento Calcio. Allenamenti del mercoledì aperti ai tifosi. Nasca di Bari arbitrerà Benevento-Livorno

Il Benevento Calcio comunica che, dalla prossima settimana, la seduta ...

Guardia Sanframondi. La Regione approva il progetto “VinSannioFestivalArt – Le Città del Vino verso L’UNESCO III Edizione”

09/08/2018
By

Grande soddisfazione dell’Amministrazione Comunale di Guardia Sanframondi per l’approvazione, da parte della Regione Campania, del progetto denominato “VinSannioFestivalArt – Le Città del Vino verso L’UNESCO. III Edizione”, nell’ambito del programma di eventi ed iniziative turistiche da tenersi nel periodo giugno 2018 – giugno 2019.


La proposta presentata da questo Comune è stata finanziata con ben 70 mila euro.
Gli interventi previsti sono tutti finalizzati alla promozione dell’enogastronomia e dell’attività turistica territoriale.
Tante le iniziative in programma tra le quali il “Country Hack Fest”, con l’obiettivo di creare modelli e soluzioni tecnologiche innovative per la valorizzazione del territorio, del patrimonio artistico-culturale e la promozione degli eventi e delle tipicità locali, “InFraRossi” che prevede di mettere a confronto, mediante uno specifico seminario di approfondimento, l’abbinamento tra Vini Rossi Guardiesi e le Carni Marchigiane IGP (bovini alimentati con mangimi Liverini), al fine di esaltare i due principali prodotti a marchio comunitario dell’entroterra sannita, il vino e le carni, realizzando così importanti sinergie nell’ottica di uno sviluppo integrato e sostenibile e il “Wine Tasting”, evento destinato ad un target selezionato di gestori di enoteche e ristoratori di qualità, soprattutto della fascia costiera regionale, che prevede l’assaggio, in un unico appuntamento, dei vini doc, Falanghina e Aglianico delle venti cantine locali.
E’ prevista la realizzazione del “FALANGHINA DAY”, occasione di esaltazione del vitigno dalla forte personalità e del vino vessillo e bandiera del borgo che negli ultimi anni, soprattutto in Valle Telesina, è protagonista di una sorprendente rivalutazione. L’evento è caratterizzato dall’assegnazione del riconoscimento “Ambasciatore della Falanghina” a quel protagonista del mondo istituzionale, culturale o produttivo che nel corso dell’anno 2018 si è particolarmente distinto per aver contribuito alla conoscenza, alla promozione e alla valorizzazione del più noto vino bianco della Campania.
E’ prevista anche la presentazione del libro, pubblicato a cura del Comune, “Falanghina: dall’oblio al successo”, volume immaginato per raccontare la storia e il territorio di produzione di questo vino e vitigno che è sembrato per molti decenni del secolo scorso poco apprezzato, quasi dimenticato, è che rappresenta oggi il miglior ambasciatore della realtà enoica sannita, anche con riferimento ai Rating sulla Falanghina del Sannio Dop degli ultimi cinque anni, che raccontano del progressivo lavoro di miglioramento del lavoro in campo e in cantina dei produttori sanniti.
Ulteriori iniziative sono “I Canadesi nel Sannio”, organizzato in collaborazione con l’Ambasciata Canadese in Italia e l’Ufficio Esteri di UnionCamere, cioè due giornate di incontri tra i produttori di vino guardiesi e una significativa rappresentanza dei giornalisti canadesi, accreditati presso la stampa estera in Italia, e di buyer e distributori italiani e stranieri operanti in Canada, questa iniziativa si connette alla possibilità di ampliamento della vasta colonia di stranieri oggi già ospitata a Guardia, il “WINE & BIKE FEST”, la realizzazione, cioè, della “Ciclovia della Falanghina”, itinerario ciclabile realizzato su strade a basso traffico che attraversano o lambiscono i vigneti e le cantine di produzione della Falanghina e la III edizione del “SANNIO TATTOO”, importante momento di coinvolgimento degli stranieri presenti sul territorio e di valorizzazione delle tradizioni locali in connubio con usi e costumi dei loro paesi di provenienza. Bande militari nazionali, pipers (suonatori di cornamuse) e danzatori scozzesi, uniti a danzatori locali, a band e cori di musica popolare si alterneranno sul piazzale d’armi del Castello medioevale di Guardia Sanframondi in due serate di gala e sfileranno lungo le strade del paese incontrandosi ed alternandosi in pezzi caratteristici.

Tags:

             

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio