In evidenza
Del Basso De Caro : “Ennesima deformazione della realtà compiuta da Salvini”

Del Basso De Caro : Ennesima deformazione della realtà compiuta da Salvini

"Il vice premier Salvini, in questi giorni, in uno dei ...

Al via Una estate Gavota a S.Marco promossa dalla società SannioFortorEuropa

Quattro libri in serie e incontri culturali nel Fortore. Così ...

10° Edizione Torneo di Tennis “Città di Morcone”. Al via le iscrizioni.

Dopo il successo della IV edizione del Memorial “Aurora Marino, ...

“Pellicole nel Cassetto”. Quest’anno “Benevento Città Spettacolo” riapre al cinema.

Pellicole nel Cassetto. Quest’anno “Benevento Città Spettacolo” riapre al cinema.

Pellicole prodotte e mai viste saranno proiettate al “San Marco”, ...

Romanzo estivo: Mastella, i serpenti e i coniglietti.

Romanzo estivo: Mastella, i serpenti e i coniglietti.

Seconda parte, la superficie dell'ex conigliera/palestra utilizzata per accogliere migranti ...

Oasi WWF di Pannarano: Domenica appuntamento con la magia delle stelle cadenti

06/08/2018
By

Domenica 12 Agosto, ritorna l’appuntamento con la magia delle stelle cadenti, il brivido delle grotte e l’avventura nell’Oasi WWF di Pannarano.

L’Oasi WWF “Montagna di Sopra” di Pannarano presenta la quattordicesima edizione dell’evento “Sui monti dell’Oasi aspettando le stelle cadenti” e vi aspetta per vivere forti emozioni!
Cari amici della Natura, siamo pronti anche quest’anno per regalarvi emozioni, misteri, divertimento e tanta avventura! Domenica 12 agosto, nell’Oasi WWF “Montagna di Sopra” di Pannarano e nella notte più magica, ritorna l’evento “Sui monti dell’Oasi aspettando le stelle cadenti”, giunto alla sua quattordicesima edizione. Sembra ieri, ma, sono trascorsi quattordici anni dal lontano 2005 quando, pensammo di regalare qualcosa di nuovo ai visitatori dell’Oasi e agli amanti della natura. I numeri ci dicono che avete apprezzato la nostra idea perché, nel corso di tutti questi anni, migliaia di appassionati e temerari hanno assistito alle diverse iniziative organizzate nell’arco delle 24 ore e tantissimi (ragazzi ed intere famiglie con bambini) hanno assaporato, per la prima volta, l’emozione di trascorrere una notte in montagna sotto una avvolgente coperta di stelle: grazie di cuore per la fiducia ed il sostegno.
Tantissime le iniziative previste fin dal mattino del 12 che vedranno coinvolti grandi e piccini: dagli amanti della natura a tutti coloro che cercano sensazioni forti e tanta avventura. Ci sarà spazio per escursioni in grotte misteriose, laboratori didattici ed artistici, arrampicate su pareti artificiali e avventurose cronoscalate sulle rocce e nei boschi, proiezioni di spettacolari documentari sulla natura, una rustica cena da consumare tutti assieme al tepore delle torce, prima di vivere in prima persona lo spettacolo eterno dell’universo e provare l’ebbrezza di dormire in montagna all’interno di una tenda.
Purtroppo, quest’anno non avremo il supporto di astronomi e/o astrofili e questo per due motivi: alcuni erano già impegnati per quella data ma, il motivo principale è che l’Oasi non ha fondi ed è già ardua impresa continuare a “resistere” (ma ve lo dobbiamo) e, quindi, oltre alle tante spese occorrenti per la manutenzione dell’area protetta e per l’organizzazione di questa iniziativa non possiamo andare. Ci appelliamo a quanti, appassionati astronomi ed in possesso di un telescopio ci vogliano supportare nell’assistere i visitatori e permettere loro di osservare le meraviglie dell’universo.
Le uniche cose che ci sentiamo di garantirvi sono tanto impegno e passione e, confidiamo nella vostra comprensione per eventuali ed inevitabili “difetti” organizzativi, dovuti alla totale assenza di personale e di risorse. Anche per questi motivi, quest’anno è previsto, per l’accesso all’area e dalle ore 19,00, un piccolo contributo di 2,00 €: per noi sarà una piccolissima ma graditissima boccata d’ossigeno.
Lunga vita alla Natura e vi aspettiamo numerosi per percorrere un’altra tappa di questo “viaggio” iniziato 18 anni fa!
Costantino Tedeschi
Referente Oasi WWF
“Montagna di Sopra” di Pannarano
Programma
Ore 9,00: Ritrovo nell’Oasi – Località “Acqua delle Vene” (1185 m. s.l.m.)
Ore 9,30: Escursione guidata nella “Grotta di Mattiuccio”
Ripida discesa (400 m) nel canale “Acqua delle Vene” ed entrata nella grotta, alla scoperta del mondo sotterraneo. Vista la pericolosità di alcuni tratti del percorso, si esclude la partecipazione dei bambini. Max 20 partecipanti (si entra a gruppetti con casco e lampada frontale); in grotta la temp. è di circa 9°. Lunghezza: 3 km (A/R) – Dislivello: 175 m. ▪ Per la visita guidata è richiesto un contributo di 5,00 € a partecipante ▪
Ore 11,00-19,00: Esposizioni, laboratori artistici e didattici e produzioni tipiche di qualità.
Silvio Capossela eseguirà la tornitura artistica del legno ridonando, a tronchi e rametti, nuova vita e forme; prodotti tipici locali (tartufi, porcini e derivati), a cura della Cooperativa Acerone; apicoltura e miele, a cura di Antonio Covino.
Ore 11,00-19,00: Arrampicata Sportiva outdoor su parete artificiale
Ore 15,30: Cronoscalata a premi “Lingua Cervina – Neviera – Rifugio Acqua delle Vene”
Avventuroso percorso (600 m.) sulle rocce e nella faggeta, per bambini, ragazzi e non solo. Iscrizione entro le ore 15,00 ▪ E’ richiesto un contributo di 3,00 a partecipante
Ore 19,00: Inizio serata evento
Per l’ingresso nell’area è richiesto un contributo di 2,00 € a persona (accesso gratuito per bambini max 10 anni e per coloro che prenotano o consumano la cena)
Ore 19,30: Consumazione, in allegria e al tepore delle torce, di una rustica cena.
(fettuccine ai funghi porcini, pancetta e salsiccia alla brace, anguria e vino locale). Degustazione delle squisite bruschette con caciocavallo “impiccato.
▪ Per la “cena rustica” è richiesto un contributo di 13,00 € e bisogna prenotarsi entro il 9 agosto ▪
Ore 22,00: La notte del mistero, delle stelle cadenti e dei desideri
Se esprimi un desiderio è perché vedi cadere una stella, se vedi cadere una stella è perché stai guardando il cielo, se stai guardando il cielo è perché credi ancora in qualcosa.
Ore 02,00: Rientro o pernottamento in montagna e in tenda (propria) per chi vuole restare
Lunedì 13 Agosto – Ore 9,00: Ritorno a casa o permanenza nell’Oasi per altre avventure
Con il patrocinio del Comune di Pannarano
Attrezzatura: scarponcini, borraccia, giacca a vento, sacco a pelo, lampade, tenda (si dorme all’aperto) e…tanta passione!
Info e prenotazioni: 3398305044 (ore serali) – montagnadisopra@wwf.it
rifugioacquadellevene.blogspot.com – www.facebook.com/oasipannarano

Tags:

             

Reliquie di San Donato a Pago Veiano

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio