mercoledì 12 dicembre 2018 Evento annuale della Fondazione Gerardino Romano: mercoledì Conversazione con Roberto Napoletano “Il cigno nero e il Cavaliere bianco”. | infosannionews.it mercoledì 12 dicembre 2018
In evidenza

Il Settore Ambiente del Comune allerta l'Asl per i ratti in città

A seguito di alcune segnalazioni pervenute questa mattina al Comune ...

Rifiuti. E' emergenza nel Sannio

E' quanto scaturito da una riunione tra il Sindaco ed ...

Rubava gasolio dai veicoli trasportati La Polizia di Stato rinviene centinaia di litri di carburante

Rubava gasolio dai veicoli trasportati La Polizia di Stato rinviene centinaia di litri di carburante

Centinaia di litri di gasolio sono stati sequestrati nelle scorse ...

La denuncia: Bracconieri nell'Oasi Zone Umide Beneventane.

Riceviamo e pubblichiamo la denuncia di Giovanni Picone, in merito alla ...

Poste Italiane: A Telese Terme torna la Posta di Babbo Natale

Tutti i bambini che scriveranno la loro letterina riceveranno una ...

Evento annuale della Fondazione Gerardino Romano: mercoledì Conversazione con Roberto Napoletano “Il cigno nero e il Cavaliere bianco”.

17/07/2018
By

L’evento annuale della Fondazione Gerardino Romano è dedicato, per il 2018, al tema della crisi economica e politica italiana.

Al fine di riflettere su questo complesso e delicato argomento, la Fondazione ha invitato a parlarne il giornalista Roberto Napoletano, autore del libro Il Cigno nero e il Cavaliere bianco, La Nave di Teseo, 2017. Il tema è di grande attualità. Lo è ancor di più a seguito del fatto che un Ministro della Repubblica Italiana recentemente ha rievocato, a proposito dell’euro, la teoria del Cigno nero, proposta dall’epistemologo statunitense di origine libanese Nassim Taleb. Il saggio di Napoletano, oggetto dell’incontro, tratta argomenti quali: la speculazione finanziaria internazionale, il difetto di rappresentatività politica dell’Unione Europea e la congenita difficoltà italiana a fare “sistema”. Si pongono al centro della riflessione dell’Autore questioni legate alla sovranità e al lavoro, poste a fondamento della nostra Carta Costituzionale. Napoletano, che può a ragion veduta considerarsi uno dei migliori giornalisti italiani, affida alle parole di protagonisti privilegiati da lui intervistati le risposte, in alcuni casi dubitative, sul difficile e prolungato tempo della crisi “globale” e delle paure individuali vissute e da vivere in relazione ad essa.
L’evento è organizzato con il patrocinio dell’Università degli Studi del Sannio, del Comune di Telese Terme, del Comune di Benevento e si terrà nell’ameno contesto del Grand Hotel Telese, a Telese Terme.

Tutti i video relativi agli incontri settimanali sono visibili sul canale YouTube della Fondazione: https://www.youtube.com/channel/UC8myUP4aa1mbCevzI10Ez5Q.

Roberto Napoletano è stato direttore del “Sole 24 Ore” dal 2011 al 2017, di tutte le testate del gruppo (Radio 24, l’agenzia di stampa Radiocor, l’informazione web e specializzata) e direttore editoriale del gruppo multimediale 24 Ore. Dal 2006 al 2011 è stato direttore del “Messaggero”. Tra i suoi libri: Se il Sud potesse parlare, Sperling & Kupfer, 2001; Padroni d’Italia, Sperling & Kupfer, 2004; Fardelli d’Italia, Sperling & Kupfer, 2005; Promemoria italiano, Biblioteca Universale Rizzoli, 2012; Viaggio in Italia, Biblioteca Universale Rizzoli, 2014.

Tags: ,

             

Ca.Ri. srl

Italia Service Servizi Finanziari s.r.l.

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio