In evidenza

Cambio in panchina per la Icaro Accademia: torna Vittorio Ruscello.

Vittorio Ruscello, già allenatore della prima squadra negli ultimi nove ...

“A Telese Terme arriva la fibra ottica ultraveloce dopo gli interventi fatti da Telecom”!

A Telese Terme arriva la fibra ottica ultraveloce dopo gli interventi fatti da Telecom!

Entro la fine del mese di novembre saranno attive utenze ...

Presso il Seminario Arcivescovile il 16 Novembre l'inaugurazione dell'Anno Accademico 2018/19.

Venerdì 16 novembre alle ore 17 presso il seminario arcivescovile ...

BLACK FRIDAY 3 milioni di italiani pronti all'acquisto

Quest’anno il Black Friday, la giornata in cui tanti negozi online ...

Regolamento servizi cimiteriali. Il Gruppo Consiliare ‘’Siamo San Lorenzo”interroga il sindaco di San Lorenzo Maggiore.

Regolamento servizi cimiteriali. Il Gruppo Consiliare ‘’Siamo San Lorenzointerroga il sindaco di San Lorenzo Maggiore.

Il gruppo consiliare di minoranza ‘’Siamo San Lorenzo’’: "abbiamo interrogato ...

Tutto Facile per la Contrader Volare Benevento, che centra il secondo successo consecutivo vincendo ad Avellino.

Seconda vittoria consecutiva per la Contrader Volare Benevento nel campionato ...

_______________________________________________________________________________________ _______________________________________________________________________________________

Mastella caustico sul D.G. del Rummo “Se va via fa un bene alla città”

03/07/2018
By

A latere della presentazione dell’illuminazione del Teatro Romano, Clemente Mastella torna sulla questione “Ospedale Rummo” e lo fa non risparmiando randellate al Direttore Generale dell’azienda.

“Abbiamo lanciato questo allarme con la senatrice Lonardo, ritenendo che le condizioni di vivibilità dell’ospedale fossero molto precarie, e si è visto giorno dopo giorno che era così. Tanti primari andavano via, per altri c’è l’annuncio che andranno via, quindi la qualità viene meno per i degenti del territorio. Per il direttore generale esiste probabilmente un conflitto ambientale, è opportuno forse che vada da qualche altra parte e lasci il posto a qualcuno che si interessi maggiormente o abbia un dialogo con le istituzioni. Al tempo stesso  si ristrutturi in modo serio e pieno ciò che oggi è diventato una sorta di fantasma ospedaliero”. Queste le sue parole.

Tags:

             

Italia Service Servizi Finanziari s.r.l.

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio