In evidenza
Altrabenevento. Al Comune di Benevento: ” Gestione bordeline delle Finanze “

Altrabenevento. Al Comune di Benevento: Gestione bordeline delle Finanze

Altrabenevento: "conti economici confusi; dissesto solo per pagare i debiti ...

Conferenza Stampa di presentazione della VIII Edizione della Kermesse I Concerti Della Bottega

La Conferenza Stampa "I Concerti Della Bottega" è  in programma ...

Convegno di Benevento Libera. Le ragioni di una nuova regione: Il Molisannio.

Convegno di Benevento Libera. Le ragioni di una nuova regione: Il Molisannio.

L'Associazione “Benevento Libera” organizza per il giorno 20 luglio 2018, ...

“E’ più Bello insieme” il CSP risponde al dirigente Verdicchio

E' più Bello insieme il CSP risponde al dirigente Verdicchio

E' più Bello Insieme che da settimane è al centro ...

Politiche del lavoro, rivoluzione dei Centri per l’impiego e Piano di assunzioni per la PA della Regione Campania

Visita istituzionale dell’Assessore Palmeri e del Consigliere Mortaruolo a Telese ...

“Rispetto e Tutela del Territorio” incontra il neo sindaco di Morcone

18/06/2018
By

Dall’incontro è emersa la volonta di Ciarlo alla disponibilità a coordinarsi fra le amministrazioni con l’obiettivo di giungere all’annullamento delle autorizzazioni in sede regionale.

“Il nuovo sindaco di Morcone Luigino Ciarlo, con il neo assessore Giulia Ocone, si è recato in via informale al presidio di Sassinoro.
Con il presidente e i membri del comitato civico “Rispetto e Tutela del Territorio ” è stata ripercorsa la vicenda del sito di compostaggio , che per tutto l’Alto Tammaro ha assunto un forte valore simbolico. Il neosindaco di Morcone, che già era stato al sito prima delle elezioni, ha ribadito immediata disponibilità a coordinarsi fra le amministrazioni sia sul piano dell’azione legale che della iniziativa istituzionale, con l’obiettivo, reso più perseguibile anche dopo le favorevoli decisioni della giustizia amministrativa, di giungere all’annullamento delle autorizzazioni in sede regionale anche prima delle discussioni giudiziarie di merito previste per gennaio 2018, e grazie anche al sostegno delle tante amministrazioni e associazioni che già più volte si sono mobilitate.” E’ quanto fanno sapere dal comitato civico.

Tags:

             

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio