In evidenza
Gesesa: Interruzione idrica notturna a San Giorgio la Molara da giovedì 18 Ottobre.

Gesesa: Interruzione idrica notturna a San Giorgio la Molara da giovedì 18 Ottobre.

GESESA comunica che, a causa di un abbassamento fisiologico delle ...

Assemblea dell’Asia. Madaro: “Prosegue l’operazione di ristrutturazione aziendale”

Assemblea dell'Asia. Madaro: Prosegue l’operazione di ristrutturazione aziendale

“Si è tenuta oggi l’assemblea dell’Asia Benevento S.p.A., nella quale ...

Città Europea del Vino 2019, Mortaruolo: “Lavoro importante dei Comuni e della Regione Campania

Mortaruolo: “Lavoro importante dei Comuni e della Regione Campania ispirati ...

Manutenzione Predittiva e Digital Innovation Hub. Il 18 ottobre in Confindustria Benevento

Si terrà il prossimo 18 ottobre in Confindustria Benevento con ...

Linea verde Accademia con Iannelli, Guerriero e Ricciardi

E' un'Accademia concentrata sul presente ma che guarda anche al ...

Presso la Sala “Gianni Vergineo” al Museo del Sannio: Il Pentagramma della Memoria - Suoni di… Versi

L'iniziativa si inserisce in un cartellone a livello nazionale commemorativo ...

Tratta ferroviaria Benevento – Napoli, Mortaruolo: “Nessuna soppressione delle corse”.

13/06/2018
By

 “Grazie all’impegno delle organizzazioni sindacali e di Eav per questo risultato”

“Nessuna soppressione delle corse treni sulla tratta ferroviaria Benevento – Napoli. Ho avuto ieri sera un colloquio con i rappresentanti sindacali che mi avevano immediatamente aggiornato qualche giorno fa dei disagi ai quali sarebbero andati incontro i numerosi pendolari e i lavoratori. Disagi che, anche attraverso comunicazione scritta, ho rappresentato personalmente al Governatore Vincenzo De Luca e al Presidente della Commissione Trasporti, Luca Cascone”. Così il Consigliere regionale e Vicepresidente della Commissione Agricoltura della Campania, on.le Erasmo Mortaruolo.

“I rappresentanti sindacali – prosegue Mortaruolo – mi hanno infatti aggiornato a margine dell’incontro che si è dunque convenuto di mantenere inalterato per il periodo estivo, il programma di esercizio invernale, sopprimendo solo la prima ed ultima coppia di treni. Per quanto riguarda l’ultima coppia di treni (19,56 da Benevento e 21,45 da Napoli) i rappresentanti aziendali chiederanno alla Regione Campania l’affidamento del servizio sostitutivo alla società AIR”.

Conclude Mortaruolo: “Grazie alle organizzazioni sindacali di FILT CGIL – FIT CISL – UIL TRASPORTI e alle RSA territoriali che sono state impegnate da giorni su questa problematica. Sono riusciti, con la fattiva collaborazione del management di EAV, a raggiungere un grande risultato per il Sannio, per i pendolari, per i lavoratori”.

Tags:

             

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio