In evidenza

Telese Terme. Trovato morto nel lago il trentasettenne scomparso

Aveva scritto un post su facebook dicharando di voler chiudere ...

Costituita sezione ambiente in confindustria. Carlo Alberto Iannace il presidente

E’ stata costituita in seno a Confindustria Benevento la sezione ...

Arcos. Sabato 23 Giugno concerto Di stille Lucenti

Sabato 23 giugno con inizio alle 20,30 terzo appuntamento dell’anno ...

Unisa. Fourth soft computing days: a bilateral China-Italy workshop

Unisa. Fourth soft computing days: a bilateral China-Italy workshop

Dal 18 al 20 giugno 2018 si svolge, presso le ...

Pietrelcina. Convegno su Minori stranieri non accompagnati. I lati oscuri della scomparsa

Percorsi, storie di arrivo e aspetti socio giuridici. Il rischio ...

Realizzazione impianto di compostaggio Sassinoro: cala l’attenzione insorge la protesta.

01/06/2018
By

Di nuovo la protesta questa mattina. Come si ricorderà le famiglie del Tammaro e dell’Alto Sannio, erano già scese in piazza lo scorso 27 aprile per sensibilizzare le istituzioni in merito alla realizzazione di un impianto di compostaggio a Sassinoro.

A fare da portavoce Marilena una delle mamme sannite che questa mattina è tornata a protestare: “Siamo qui perché l’attenzione sulla vicenda sta calando. Ci hanno promesso delle risposte, ma non abbiamo ancora saputo nulla.Oggi siamo qui per informare la popolazione di Benevento in merito a quello che sta accadendo nei nostri territori. E’ un problema che riguarda tutti da vicino e non solo chi vive a Sassinoro o nei comuni limitrofi”.

Un tour della città in camper di cui la prima tappa  in piazza Risorgimento. A seguire incontri con i cittadini occasione per raccontare le tradizioni del Sannio e le eccellenze ambientali ed enogastronomiche dei territori sanniti compromesse dall’impianto di compostaggio. I manifestanti hanno ricevuto la solidarietà del primo cittadino Clemente Mastella come già accaduto lo scorso aprile.- “Sono al fianco di queste mamme, ha dichiarato il primo cittadino. E’ un problema sul quale non possiamo abbassare la guardia, al pari di quello della Sanità, sul quale sono rimasto l’unico ad alzare la voce”. – ha concluso il sindaco Mastella – 

 

 

Tags:

             

GIRO D’ITALIA 2018 – PARTENZA DA PESCO SANNITA

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio