In evidenza

Conferenza Stampa di presentazione della VIII Edizione della Kermesse I Concerti Della Bottega

La Conferenza Stampa "I Concerti Della Bottega" è  in programma ...

Convegno di Benevento Libera. Le ragioni di una nuova regione: Il Molisannio.

Convegno di Benevento Libera. Le ragioni di una nuova regione: Il Molisannio.

L'Associazione “Benevento Libera” organizza per il giorno 20 luglio 2018, ...

“E’ più Bello insieme” il CSP risponde al dirigente Verdicchio

E' più Bello insieme il CSP risponde al dirigente Verdicchio

E' più Bello Insieme che da settimane è al centro ...

Politiche del lavoro, rivoluzione dei Centri per l’impiego e Piano di assunzioni per la PA della Regione Campania

Visita istituzionale dell’Assessore Palmeri e del Consigliere Mortaruolo a Telese ...

Domani a Palazzo Paolo V l’inaugurazione della mostra del Calcio di Coverciano

Domani a Palazzo Paolo V l'inaugurazione della mostra del Calcio di Coverciano

Come già accennato in un'altra parte del nostro giornale si ...

L’abito delle stimmate di Padre Pio ad Assisi per il “perdono”

Sosterà nella basilica di Santa Maria degli Angeli e nel ...

Lega. Nel Sannio stravince il si al contratto con il Movimento 5 Stelle (98,5%)

20/05/2018
By

È plebiscitaria la vittoria del “Sí” ai gazebo della Lega che si sono svolti nel weekend a Fragneto Monforte. Su 146 votanti, infatti, hanno detto sì al contratto di governo tra Salvini e Di Maio 143 mentre i no sono stati 3.


Un risultato che, sottolineano il coordinatore provinciale Stefano D’Agostino e tutto il coordinamento provinciale, evidenzia e rafforza la volontà della gente di cambiare rotta. La gente che si è fermata ai gazebo quasi in coro ha chiesto a gran voce a Matteo Salvini e a Luigi Di Maio di tradurre in fatti i punti del programma, di restituire dignità ai nostri territori, di liberarci da questa immigrazione incontrollata che non porta integrazione, di potenziare il sistema di sicurezza e di favorire il lavoro. Ora, conclude D’Agostino, che la gente si è espressa per la seconda volta, la parola passa al Capo dello Stato.

Tags:

             

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio