In evidenza

Alternanza Scuola Lavoro. La Gesesa organizza per il secondo anno con l'Istituto il pogetto

Si tratta nel particolare di possibilità di apprendimento con tutor ...

Pietrelcina. Centro giovanile: una struttura in cemento armato abbandonata.

L’imponente edificio fa bella mostra di sé mai completato, tra ...

Codice della strada. Scatta l'Obbligo delle Gomme invernali.

Il periodo va  dal 15 novembre  fino al 15 aprile ...

Rummo Bilancio 2017. Il M5S attacca l’Azienda Ospedaliera San Pio: “Non c’è nulla da festeggiare”

Rummo Bilancio 2017. Il M5S attacca l'Azienda Ospedaliera San Pio: Non c’è nulla da festeggiare

“C’è da rimanere sorpresi nel leggere il comunicato stampa dell’Azienda ...

A Roma la presentazione del volume sull’Heritage Marketing firmato Unisannio

Il 21 novembre alle ore 15.30 presso la sede del ...

sdr

Si è riunito stamani il gruppo di lavoro dei sindaci sulla sanità

Chiesto un incontro con il governatore De Luca per l’avvio ...

_______________________________________________________________________________________ _______________________________________________________________________________________

Lega. Nel Sannio stravince il si al contratto con il Movimento 5 Stelle (98,5%)

20/05/2018
By

È plebiscitaria la vittoria del “Sí” ai gazebo della Lega che si sono svolti nel weekend a Fragneto Monforte. Su 146 votanti, infatti, hanno detto sì al contratto di governo tra Salvini e Di Maio 143 mentre i no sono stati 3.


Un risultato che, sottolineano il coordinatore provinciale Stefano D’Agostino e tutto il coordinamento provinciale, evidenzia e rafforza la volontà della gente di cambiare rotta. La gente che si è fermata ai gazebo quasi in coro ha chiesto a gran voce a Matteo Salvini e a Luigi Di Maio di tradurre in fatti i punti del programma, di restituire dignità ai nostri territori, di liberarci da questa immigrazione incontrollata che non porta integrazione, di potenziare il sistema di sicurezza e di favorire il lavoro. Ora, conclude D’Agostino, che la gente si è espressa per la seconda volta, la parola passa al Capo dello Stato.

Tags:

             

Italia Service Servizi Finanziari s.r.l.

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio