In evidenza

Conferenza Stampa di presentazione della VIII Edizione della Kermesse I Concerti Della Bottega

La Conferenza Stampa "I Concerti Della Bottega" è  in programma ...

Convegno di Benevento Libera. Le ragioni di una nuova regione: Il Molisannio.

Convegno di Benevento Libera. Le ragioni di una nuova regione: Il Molisannio.

L'Associazione “Benevento Libera” organizza per il giorno 20 luglio 2018, ...

“E’ più Bello insieme” il CSP risponde al dirigente Verdicchio

E' più Bello insieme il CSP risponde al dirigente Verdicchio

E' più Bello Insieme che da settimane è al centro ...

Politiche del lavoro, rivoluzione dei Centri per l’impiego e Piano di assunzioni per la PA della Regione Campania

Visita istituzionale dell’Assessore Palmeri e del Consigliere Mortaruolo a Telese ...

Domani a Palazzo Paolo V l’inaugurazione della mostra del Calcio di Coverciano

Domani a Palazzo Paolo V l'inaugurazione della mostra del Calcio di Coverciano

Come già accennato in un'altra parte del nostro giornale si ...

L’abito delle stimmate di Padre Pio ad Assisi per il “perdono”

Sosterà nella basilica di Santa Maria degli Angeli e nel ...

Altrabenevento: “Riscossione dei tributi affidata alla contestatissima Soget”

18/05/2018
By

“Il Comune Benevento come preannunciato (e poi smentito) a mezzo stampa, affida la riscossione dei tributi alla contestatissima Soget, esclusa invece dalla gara di Bari e Torre Annunziata per dichiarazioni incomplete o non veritiere. Secretato il verbale della seduta pubblica di aggiudicazione”. – ad affermarlo in una nota Gabriele Corona presidente di Alrabenevento – 

Gabriele Corona Altrabenevento

“Tre giorni fa la contestatissima società SOGET  – continua Corona – si è aggiudicata l’appalto per la riscossione dei tributi dei contribuenti beneventani pari a diversi milioni di euro, com’era stato preannunciato il 3 maggio dal portale Anteprima24 con un articolo, poi corretto, lativo ad una intervista con l’assessore alle Finanze del Comune di Benevento, Maria Carmela Serluca.
Finora il verbale della gara non è stato pubblicato sul sito dell’Ente e neppure è stato consegnato ai consiglieri comunali di opposizione che ne hanno fatto richiesta. Si tratta di una decisione incomprensibile ed inaccettabile perché quella seduta era pubblica e quindi tutti i presenti hanno potuto apprendere le informazioni che il verbale contiene.
La SOGET che già riscuote i tributi del Comune di Benevento a seguito di un incarico fiduciario di novembre 2015, è stata contestata in città molte volte, come abbiamo ricordato con il nostro Dossier pubblicato a marzo scorso, ma l’Ente non ha rescisso il contratto neppure a seguito delle notizie relative ai procedimenti giudiziari recenti che coinvolgono la società a Salerno e Pescara.
Per la gara appena conclusa Soget ha presentato una proposta tecnica alla quale la Commissione ha assegnato solo 57,75 punti a fronte dei 66,18 assegnati alla ditta Andreani, 58,53 attributi a TRES e 58,23 a IMPA. Poi, con l’offerta economica la graduatoria si è ribaltata grazie al ribasso del 37% di SOGET. Un risultato clamoroso!
Sicuramente si tratta di offerta anomala che la Segretaria Comunale deve valutare, ma si deve soprattutto capire come ha fatto la Commissione di gara, presieduta da un professore dell’Università del Sannio, a non escludere la SOGET come è accaduto di recente in altre città. In particolare il Comune di Torre Annunziata il 16 aprile e quello Bari il 10 maggio scorso, l’hanno esclusa per aver reso dichiarazioni non veritiere o incomplete sulle contestazioni ricevute da altre pubbliche amministrazioni, precisando che tali comportamenti non sono sanabili con correzioni successive. Come ha fatto invece, la commissione del Comune di Benevento ad ammettere la SOGET? Quali documenti ha valutato? Quali accertamenti ha fatto?”

Tags:

             

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio