In evidenza

Paupisi. al via i festeggiamenti a Maria SS. Di Pagani organizzati da ‘Il Sogno’

Due fine settimana di festa dedicata alla Vergine Maria di ...

L’ex Caserma Pepicelli diventerà un “Federal Building”

L’ex Caserma Pepicelli diventerà un “Federal Building”

Lunedì la firma del protocollo d’intesa tra Comune e Agenzia ...

Guardia Sanframondi incontro in regione per la realizzazione della rete a Banda Ultra Larga

Guardia Sanframondi incontro in regione per la realizzazione della rete a Banda Ultra Larga

Importante incontro ieri in Regione Campania avente ad oggetto gli ...

Benevento Calcio. Lucioni va via, tornerà da avversario nelle fila del Lecce

Benevento Calcio. Lucioni va via, tornerà da avversario nelle fila del Lecce

Un fulmine a ciel sereno la cessione del capitano ad ...

DL Dignità, Sandra Lonardo: istituire fondo per assunzione trentacinquenni

DL Dignità, Sandra Lonardo: istituire fondo per assunzione trentacinquenni

"Istituire un fondo di solidarietà aziendale di 30 milioni per ...

S.V.O.L.T.E., Mortaruolo: “Ammessi a finanziamento i progetti degli ambiti B02 e B04”

16/05/2018
By

«La Regione Campania ha approvato gli esiti delle attività di valutazione e l’ammissione a finanziamento dei progetti presentati a valere sull’Avviso pubblico S.V.O.L.T.E. “Superare la Violenza con Orientamento, Lavoro, Tirocini, Esperienze Formative”.

Due le proposte relative alla provincia di Benevento: quella dell’ambito territoriale B04 – Cerreto Sannita dal titolo “Frid@work” risultata quarta in graduatoria e quella dell’ambito territoriale B02 – San Giorgio del Sannio dal titolo “Piano (D)” risultata diciannovesima in graduatoria. Entrambe per un importo di 64mila euro». Così il Consigliere regionale e Vicepresidente della Commissione Agricoltura della Campania, on.le Erasmo Mortaruolo.

«Con queste due approvazioni – evidenzia Mortaruolo – i due ambiti territoriali del Sannio potranno offrire alle donne vittime di violenza tirocini retribuiti di 12 mesi, con un propedeutico supporto per orientamento e formazione. Un’azione importante sulla quale come Regione Campania, con il presidente Vincenzo De Luca e l’assessore alle Pari Opportunità Chiara Marciani stiamo lavorando da tempo per le donne vittime di violenza, consapevoli del fatto che l’indipendenza economica è un elemento fondamentale per supportare coloro che con coraggio decidono di denunciare. Queste esperienze formative e lavorative, saranno certamente utili ad incoraggiare le donne vittime di violenza e di tratta e ad accompagnarle in una fase fondamentale della loro esistenza, che offrirà loro una concreta possibilità di ricostruirsi una vita, oltre all’ascolto, la protezione e la tutela»

Tags:

             

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio