venerdì 26 aprile 2019 A Sant’Agata de’Goti presentato “Sannio in Figurine”. | infosannionews.it venerdì 26 aprile 2019
In evidenza

Celebrazione del 25 Aprile. Corteo per il Corso Garibaldi

Usuale corte dell'Anpi per ricordare il 25 Aprile, giorno della ...

Teatro Romano di Benevento. Aperitivo in musica sabato 27 aprile 2019, ore 10.30

Sabato 27 aprile 2019, dalle ore 10,30 nel Teatro Romano ...

Pannarano. Arrestato un 51enne per maltrattamenti aggravati in famiglia e lesioni personali aggravate

Pannarano. Arrestato un 51enne per maltrattamenti aggravati in famiglia e lesioni personali aggravate

A seguito di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di ...

dig

Benevento - Cosenza. C'è ottimismo tra i tifosi per il match contro i lupi silani

In conferenza stampa Bucchi predica calma ed attenzione ad una ...

A Sant’Agata de’Goti presentato “Sannio in Figurine”.

31/05/2012
By

Questa mattina il sindaco Carmine Valentino e l’assessore alla Pubblica Istruzione Giovannina Piccoli hanno presentato, presso la sala ex cinema Italia, l’Iniziativa “il Sannio in figurine”.

L’evento è stato patrocinato  dalla Provincia di Benevento, CONAI, Regione Campania, Ufficio scolastico Provinciale di Benevento e curata da Stefania Sannini, con la collaborazione dei comuni del Sannio tra i quali Sant’Agata de’ Goti.
Il Sannio in Figurine, album con oltre 400 stickers adesivi del paesaggi più belli della provincia di Benevento, giunto alla terza edizione, è un originale prodotto editoriale nato con lo scopo di stimolare i bambini nella ricerca delle immagini degli angoli più belli della loro terra, con uno spirito creativo, educativo e didattico. Presenti in Sala Ex Cinema, con la curatrice del progetto Stefania Sannini, i bambini delle quinte classi delle scuole elementari del territorio, oltre 100, ai quali è stato distribuito l’album didattico, accompagnati dal corpo docenti e dal dirigente scolastico del II Istituto Comprensivo, Prof. Antonio Montella. In sala ex Cinema Italia anche il Segretario Generale dell’Ente, Maria Antonietta Iacobellis, il Comandante di Polizia Municipale Vincenzo Iannotta ed il responsabile Ufficio Relazioni con il Pubblico Domenico Ascierto.
“L’idea portante del progetto è quella dunque di esortare i giovani alunni a diventare dei veri e propri esploratori e difensori civici dal Sannio, delle proprie terre e delle proprie origini, ha sottolineato durante il suo intervento il sindaco Carmine Valentino, che dopo i ringraziamenti ai promotori della III edizione di “Sannio in Figurine” ed in particolare alla Amministrazione Provinciale ed agli assessorati interessati, ha doverosamente ricordato le vittime del terremoto che sta mettendo a dura prova l’Emilia Romagna e buona parte della Pianura Padana.
“La solidarietà – ha dichiarato – passa anche attraverso un semplice momento di riflessione che possiamo e dobbiamo concederci tutti, a maggior ragione in occasioni come quella odierna, dando ai più giovani un buon esempio di impegno civico. Non dimentichiamo quanto accadde nelle nostre terre trenta anni fa con il tragico terremoto del Sannio e dell’Irpinia e facciamo tutto ciò che è nelle nostre possibilità per aiutare chi oggi versa nelle stesse condizioni. Che la memoria ci aiuti ad essere sempre cittadini degni di questo Stato e nutrire un sentimento forte di coesione per superare le difficoltà nel segno della collaborazione e dell’unità”

dr. domenico ascierto

Print This Post Print This Post

             

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio