domenica 26 gennaio 2020 Lonardo chiede lo stato di calamità naturale | infosannionews.it domenica 26 gennaio 2020
In evidenza

Benevento. Grande attesa per lo spettacolo di Marisa Laurito e Charlie Cannon

Presso il teatro San Marco: domenica 26 gennaio 2020 ore ...

Edil Appia Basket Sant’Agnese. Il GM Capitanio : ” Un buon avvio di stagione ma possiamo fare ancora meglio”

Edil Appia Basket Sant'Agnese. Il GM Capitanio : Un buon avvio di stagione ma possiamo fare ancora meglio

Tempi di primi bilanci per l’Edil Appia Basket Sant’Agnese che ...

Angela Abbamondi sarà candidata a Sindaco di Telese Terme in primavera

Angela Abbamondi sarà candidata a Sindaco di Telese Terme in primavera

Entra nel vivo la campagna elettorale a Telese Terme in ...

Il M5S chiede a Mastella chiarimenti e dimissioni in Consiglio Comunale

Il M5S chiede a Mastella chiarimenti e dimissioni in Consiglio Comunale

Già nell’ottobre del 2018, denunciando la sua incapacità di risolvere ...

Anche Io X Benevento parteciperà alla Mobilitazione di Libera il 29 Gennaio

Anche Io X Benevento parteciperà alla Mobilitazione di Libera il 29 Gennaio

L’Associazione IO x Benevento, rende noto che in merito alla ...

La capolista torna ad imprimere il suo ritmo al campionato. Cittadella 1 Benevento 2

Il Benevento rimette le distanze a posto con il Pordenone ...

Lonardo chiede lo stato di calamità naturale

04/05/2018
By

La senatrice di Forza Italia, Alessandrina Lonardo, ha presentato al Ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali una interrogazione parlamentare per chiedere lo stato di calamità naturale per i Comuni del Sannio gravemente colpiti dagli straordinari eventi meteorologici verificatisi nella giornata di ieri.

“A seguito dell’eccezionale grandinata abbattutasi sul nostro territorio, – scrive la Lonardo – ingenti danni sono stati provocati alle strade, alle infrastrutture rurali e alle campagne di vari Comuni della Valle Caudina e della Valle Telesina che, non dimentichiamo, è il territorio con la maggiore densità di piante di viti di tutta la Regione. Le colture arboree, erbacee e orticole sono state irreparabilmente danneggiate. Il nubifragio ha provocato, inoltre, smottamenti e allagamenti anche in numerose proprietà private e attività commerciali. Per tali motivi ritengo assolutamente necessario che venga dichiarato quanto prima lo stato di calamità naturale”.

Tags:

             

Il Campionato del Benevento Calcio

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Atelier Pantheon

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio