In evidenza

Conferenza stampa di presentazione della settima edizione de “La Notte delle Streghe”

L'evento si svolgerà a Benevento il 22 Settembre. Venerdì 21 settembre ...

Economia Locale e trasformazioni globali – 24 Settembre Insieme 4 a Morcone

Economia Locale e trasformazioni globali - 24 Settembre Insieme 4 a Morcone

Confindustria Benevento approda a Morcone con il progetto insieme. Approda a ...

E-Bike 0. Picone in audizione con la Commissione Ambiente

"Lunedì mattina ho partecipato ad una audizione con la Commissione ...

Gesesa. Sospensione del servizio per contrada Olivola, Roseto, Mascambroni e San Vitale

Gesesa. Sospensione del servizio per contrada Olivola, Roseto, Mascambroni e San Vitale

La chiusura durerà per il tempo strettamente necessario alla riparazione, ...

Gli appuntamenti della Lega Salvini Premier sul territorio

Gli appuntamenti della Lega Salvini Premier sul territorio

Diversi gli appuntamenti di questo fine settimana per la Lega ...

Polizia di Stato: giovane beneventano sottoposto a controllo trovato in possesso di quattro grammi di marijuana.

Segnalato alla Prefettura per “uso personale”. Nella mattinata di oggi, personale ...

Carabinieri Forestali Benevento: scoperta discarica abusiva.

24/04/2018
By

Si tratta di una discarica abusiva in località Santa Trinità, in agro del Comune di Castelfranco in Miscano in una zona boschiva dove sono stati scaricati rifiuti speciali R.A.E.E, pneumatici di varie dimensioni e rifiuti urbani.

Nel corso delle attività di controllo del territorio effettuate dalla Stazione Carabinieri Forestale di Castelfranco in Miscano, è stata riscontrata la presenza di una discarica abusiva in località Santa Trinità, in agro del Comune di Castelfranco in Miscano (BN).

In particolare i militari hanno individuato, in una zona boscata soggetta al vincolo paesaggistico sita lungo la S.P. 50, un’area di circa 300 metri quadrati oggetto di reiterati abbandoni protratti nel tempo, costituiti di rifiuti speciali non pericolosi: R.A.E.E, pneumatici di varie dimensioni, rifiuti urbani, che occludevano in parte anche un infossamento, adibito al drenaggio delle acque meteoriche.
L’area oggetto dell’illecito abbandono è stata sottoposta a sequestro penale e sono in corso ulteriori accertamenti finalizzati all’individuazione degli autori.

Tags: ,

             

Reliquie di San Donato a Pago Veiano

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio