martedì 19 marzo 2019 Polizia. 42enne napoletano denunciato per possesso ingiustificato di arnesi da scasso | infosannionews.it martedì 19 marzo 2019
In evidenza
Gesesa. Interruzione idrica nella zona Capodimonte di  Benevento per lavori di Manutenzione

Gesesa. Interruzione idrica nella zona Capodimonte di Benevento per lavori di Manutenzione

GESESA comunica che a causa di un intervento di manutenzione ...

Benevento. Fiera di San Giuseppe, presso il Ciro Vigorito, dal 22 al 24 marzo

Benevento. Fiera di San Giuseppe, presso il Ciro Vigorito, dal 22 al 24 marzo

Tantissimi espositori, street food e live music per un’edizione che ...

Altrabenevento: il Ministero dell'Ambiente chiede relazione sulla contaminazione dei pozzi Pezzapiana e Campo Mazzoni.

"Il Ministero dell'Ambiente chiede agli enti competenti una relazione sulla ...

Azienda Ospedaliera San Pio, IoX Benevento: raccolte le prime mille firme.Da oggi in strada con i gazebo

La raccolta firme, promossa dall’Associazione IO x Benevento, per chiedere ...

A Torrecuso “Io Respiro”, campagna di prevenzione sulle patologie respiratorie.

Pneumologo e spirometrie gratuite al centro anziani di Torrecuso con ...

Polizia. 42enne napoletano denunciato per possesso ingiustificato di arnesi da scasso

16/04/2018
By

L’uomo, un pregiudicato, trovato in possesso di una tenaglia e di una leva metallica.

È stato trovato in possesso di una tenaglia e di un piede di porco, custoditi all’interno di uno zainetto, l’uomo denunciato nella giornata di ieri dagli uomini della Squadra Volante della Questura di Benevento.
L’uomo, un quarantaduenne napoletano pluripregiudicato, ieri mattina intorno alle ore 6.00 era stato notato da un equipaggio della Volante mentre si aggirava a piedi, nei pressi di via Rummo, intento ad osservare con fare sospetto le vetrine e gli interni di alcuni esercizi commerciali presenti in zona.
Insospettiti dall’atteggiamento, i poliziotti hanno immediatamente fermato l’uomo che, dai controlli effettuati dagli operatori, è stato trovato in possesso di una tenaglia e di una lunga leva metallica, che erano state occultate all’interno di uno zainetto.
Condotto presso gli uffici della Questura per ulteriori accertamenti, sono emersi a carico del 42enne numerosi precedenti di polizia per furto, rapina e porto abusivo di armi.
Il pregiudicato è stato pertanto denunciato in stato di libertà per il reato di possesso ingiustificato di strumenti atti allo scasso.
Al contempo, in considerazione della pericolosità sociale derivante dalla gravità dei precedenti e non riuscendo tra l’altro a giustificare la sua presenza in città, nei confronti dell’uomo è stata proposta l’emissione di foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel Comune di Benevento.

Tags:

             

Ca.Ri. srl

Italia Service Servizi Finanziari s.r.l.

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio