domenica 19 gennaio 2020 “Benevento – Verona: identificato e daspato anche il terzo aggressore ” | infosannionews.it domenica 19 gennaio 2020
In evidenza
Pago Veiano. Aziende agricole: il supporto e il sostegno dell’amministrazione comunale

Pago Veiano. Aziende agricole: il supporto e il sostegno dell’amministrazione comunale

L’Ente comune per la manifestazione d’interesse finalizzata alla costituzione del ...

Bonea, il Comandante provinciale CC in visita in Comune

Il Tenente Colonnello Gennaro Passafiume ricevuto in Municipio Visita di cortesia ...

Telese Terme: Quattro cittadini georgiani arrestati per furto aggravato

Telese Terme: Quattro cittadini georgiani arrestati per furto aggravato

Per la prevenzione e la repressione dei furti in abitazione, ...

Io X Benevento. Mobilitazione di Libera : bene diffondere la cultura della legalità

Io X Benevento. Mobilitazione di Libera : bene diffondere la cultura della legalità

Male ghettizzare il rione Libertà. Apprendiamo dagli organi di informazione, scrivono ...

Polizia Municipale. Piano Traffico per l’incontro di calcio Benevento-Pisa

Polizia Municipale. Piano Traffico per l'incontro di calcio Benevento-Pisa

Il Corpo di Polizia municipale di Benevento informa la cittadinanza ...

Carabinieri Sant’Agata de’ Goti. Arrestato un napoletano 57enne per rapina

Carabinieri Sant'Agata de' Goti. Arrestato un napoletano 57enne per rapina

A Montesarchio altre due persone denunciate in stato di libertà. Vasta ...

“Benevento – Verona: identificato e daspato anche il terzo aggressore ”

11/04/2018
By

E’ stato identificato anche il terzo dei tre soggetti che lo scorso 4 aprile, durante la partita Benevento – Verona, aveva aggredito uno degli steward nei pressi dei tornelli della curva riservata ai supporters locali.

Gli uomini della Squadra Mobile e della Polizia Scientifica, in stretta collaborazione con quelli dell’Arma dei Carabinieri, hanno proceduto ad un’accurata analisi delle immagini registrate dal sistema di videosorveglianza, abbinandole con i transiti dei tornelli.
Dall’attività d’indagine è così stato possibile giungere all’identificazione del giovane, un ventunenne di origini beneventane, che aveva preso a calci l’addetto alla sicurezza dello stadio e poi si era dileguato tra i numerosi tifosi.
Per il tifoso, che dovrà rispondere dell’aggressione e delle conseguenti lesioni insieme agli altri, è scattato ieri il Daspo, che lo terrà lontano dagli incontri sportivi per due anni.

Tags: ,

             

Il Campionato del Benevento Calcio

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Atelier Pantheon

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio