In evidenza

Domani inizia il novenario in onore della Madonna delle Grazie.

Torna l'appuntamento con "Serenata a Maria". Domani, venerdì 22 giugno, prende ...

Viabilità Fortore: Zaccaria Spina ricevuto alla Rocca da Claudio Ricci

Il Presidente della Provincia di Benevento Claudio Ricci ha ricevuto ...

Club Ruote Storiche di Benevento: presentato il raduno di auto storiche di Fontanarosa

Si è svolta presso il Circolo della Stampa di Avellino, la conferenza stampa ...

Lo scrittore albanese Fatos Lubonja in visita a Palazzo Mosti

E’ stato ricevuto dal sindaco Clemente Mastella e dall’assessore Rossella ...

A Benevento Le padrone di casa di Maria Pia Selvaggio

“Le padrone di casa” di Maria Pia Selvaggio, Edizioni2000diciassette, è stato ...

Un interessante convegno organizzato dalle Suore Francescane Immacolatine a Benevento

“Padre Lodovico Acernese da Pietradefusi Cappuccino e Fondatore”. Soddisfazione e orgoglio ...

II Edizione Giornata Nazionale del Paesaggio. Domani presso il Liceo Scientifico “G. Rummo”.

13/03/2018
By

Con l’obiettivo di trasmettere alle giovani generazioni il messaggio che la tutela del paesaggio e lo studio della sua memoria storica.

Domani, 14 marzo, alle ore 11,00, presso il Liceo Scientifico “G. Rummo”, si celebrerà la seconda edizione della Giornata nazionale del Paesaggio che il D. M n. 457 del 7 ottobre 2016 ha istituito con l’obiettivo di richiamare il paesaggio quale valore identitario del Paese e trasmettere alle giovani generazioni il messaggio che la tutela del paesaggio e lo studio della sua memoria storica costituiscono valori culturali ineludibili e premessa per un uso consapevole del territorio e uno sviluppo sostenibile.

All’incontro prenderanno parte oltre alla Dirigente Scolastica del Liceo, Teresa Marchese, il Prof. Mimmo Zerella, docente del Liceo, Ornella Amore, paleontologa, Docente Università del Sannio, Rossella Del Prete, storica, Presidente di Kinetès spin off unisannio, e Carmine Nardone, Accademico dei Georgofili, Presidente di Futuridea.

Si parlerà di Paesaggio come bene comune e patrimonio culturale, ma anche di paesaggio geopaleontologico, rurale, minerario, industriale. Paesaggi, dunque, e non paesaggio, ciascuno con una propria identità ed una propria complessità che rappresenta il risultato di una complessa integrazione di fattori sociali, economici ed ambientali, nel tempo e nello spazio.

Tags:

             

GIRO D’ITALIA 2018 – PARTENZA DA PESCO SANNITA

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio